Condé Nast: fatturato pubblicitario di febbraio-marzo in crescita per Glamour

27 marzo 2014

Glamour, il mensile femminile Condé Nast diretto da Cristina Lucchini, inizia il nuovo anno segnando una crescita di fatturato pubblicitario: +13% (vs febbraio 2013) e +4% (vs marzo 2013). In aumento anche il prezzo medio delle pagine adv +5% (vs febbraio 2013) e +2% (vs marzo 2013) e il sell out di regular pages +7% (vs febbraio 2013) e +3% (vs marzo 2013). Il nuovo numero, in edicola da oggi, conferma la moda come fil rouge del suo rinnovato posizionamento (registrando un considerevole aumento degli investitori in area fashion) con grandi personaggi del mondo della moda in copertina, che continuano a far sognare tutte le lettrici. Il numero di aprile dedica infatti la sua cover ad Alexa Chung, it girl del momento, fotografata da Patrick Demarchelier. E ancora, da aprile arriveranno a Torino, Roma e Milano le Glam Setter di Glamour, ambasciatrici ufficiali di tendenza. A bordo del nuovo Suv compatto da città Ford EcoSport, le tre esperte di stile andranno alla scoperta delle città: la modella e blogger Elisa Provaso a Milano, Francesca Mitolo, designer, a Torino e a Roma la shoe designer Charline De Luca. L’iniziativa, in partnership con Ford, si articolerà da aprile a luglio e vedrà le Glam Setter raccontare sul mensile Condé Nast il proprio percorso di shopping preferito, i luoghi più cool, da non perdere, relativi alla propria città. La Ford EcoSport è dotata di un nuovo sistema innovativo e interattivo, AppLink: le GSetter di Glamour si occuperanno anche di dare suggerimenti sulle modalità di utilizzo delle diverse app, sempre attraverso le pagine di Glamour. Inoltre un videoperatore riprenderà la giornata tipo e i consigli di ciascuna Glam Setter: la clip sarà disponibile su Glamour.it e potrà essere condivisa su tutti i social.