Anche Giovanni Lanzarotti per il nuovo corso di McCann Worldgroup

24 marzo 2014

Giovanni Lanzarotti (nella foto), 42 anni, è il nuovo Chief Strategic Officer di McCann Worldgroup.  Il manager proviene da Ogilvy dove ricopriva il ruolo di Head of Planning e guidava le attività strategiche per clienti internazionali come Nestlè Waters (S.Pellegrino, Acqua Panna), Lactalis Galbani, Kraft. Una laurea in comunicazione di massa, un Master in comunicazione d’azienda all’Università Ca’ Foscari di Venezia, una lunga esperienza accademica allo Iulm, Lanzarotti ha iniziato la sua carriera in Young & Rubicam quindici anni fa, per poi passare in Lowe Pirella, in Publicis e ritornare in Young & Rubicam richiamato da Marco Lombardi, per sviluppare le strategie creative di Barilla per l’Italia, Europa e Stati Uniti.

“Sono molto felice – ha commentato Lanzarotti – di entrare in McCann Worldgroup per ciò che rappresenta questa sigla nel mondo della comunicazione, e di ritrovare i compagni di viaggio Cobianchi e Sabini con i quali ho sviluppato negli anni progetti integrati di successo”.