Sognid’oro e Dlv Bbdo lanciano ‘Don’t drink and drive’

21 marzo 2014

Il nuovo spot per le Camomille Sognid’oro nasce per regalare al pubblico una bella storia, raccontata nel modo più delicato possibile. L’atmosfera calda e la musica di un carillon ci cullano dal primo secondo, portandoci a scoprire prima un vaso rotto in cucina, poi un robottino giocattolo abbandonato a terra e infine una macchinina cappottata in soggiorno.

Ecco finalmente il protagonista: un bimbo beatamente addormentato sul tappeto di casa. Il movimento della macchina da presa continua, per svelare il prodotto e il claim ‘Don’t drink and drive’, che ovviamente non riguarda la sicurezza stradale ma serve a enfatizzare il potere rilassante delle Camomille Sognid’oro: un modo naturale per predisporsi al relax di fine giornata valido per il manager in carriera come per il bambino che ha appena smesso di giocare.

Hanno lavorato per l’agenzia Dlv Bbdo gli executive creative director Stefania Siani e Federico Pepe, i creative director Andrea Jaccarino (art) ed Emanuele Viora (copy). La regia è di Igor Borghi per la cdp Filmgood. La fotografia è di Gigi Martinucci.