Catoni Associati rientra in AssoCom per ‘fare sistema’

21 marzo 2014

Del Frate: “Già avviate le procedure per altre strutture”. Nell’associazione creati tre nuovi Gruppi di Lavoro su creatività, rapporto con i clienti e ruolo istituzionale

 

L’agenzia di advertising e consulenza strategica Catoni Associati ha deciso di rientrare in AssoCom. “Ho ritenuto opportuno il nostro rientro poiché sono convinto che, in un momento storico delicato come questo, è fondamentale fare sistema per diffondere i riferimenti valoriali e professionali e per trasmettere un’identità culturale e professionale”, ha dichiarato Mario Catoni, amministratore delegato dell’agenzia con sede a Firenze e a Milano. “Siamo felici del rientro di un’importante agenzia – ha commentato il dg di AssoCom Stefano del Frate -. Altre ci hanno chiesto di entrare e abbiamo avviato le procedure, sono i primi risultati che testimoniano il grande impegno di tutti affinché l’associazione diventi ancora più forte e rappresentativa”. Il nuovo modello organizzativo dell’associazione prevede, fra le altre cose, la formazione di Gruppi di Lavoro, aperti a tutti gli associati, nei quali è possibile accogliere anche interlocutori che fanno parte di altre realtà del mondo della comunicazione, per una sinergia sempre più efficace nel trovare soluzioni ai problemi del comparto”.

Nel corso dell’ultimo Consiglio Direttivo sono stati costituiti tre Gruppi di Lavoro che affronteranno altrettanti temi fondamentali per il settore: la rivalutazione della creatività come valore in grado di generare ritorni economici; il recupero della partnership a lungo termine con i clienti; la creazione di un’interlocuzione a livello istituzionale (Comune, Regione, Ente Promotore Expo) per la valorizzazione degli eventi a livello territoriale. Diversi, attuali e importanti temi sono, quindi, all’ordine del giorno in AssoCom, testimonianza che l’associazione sta lavorando per continuare a tutelare gli interessi di un settore fondamentale per l’economia del Paese che oggi più che mai ha bisogno di essere sostenuto con forza e convinzione.