/ App

Arriva Vanity Fair Confidential: 100% digital e mobile

11 marzo 2014

Formento: “Lettori digitali mobile in crescita esplosiva, attualmente oltre il 35% al mese”


Come anticipato da Today Pubblicità Italia (http://www.pubblicitaitalia.it/2014012821382/media/conde-nast-e-rai-lanciano-type-il-carosello-di-lusso-in-arrivo-vanity-fair-confidential-e-live), Condè Nast lancia il primo prodotto integralmente digital, mobile e quotidiano: Vanity Fair Confidential. La nuova applicazione, che debutta su iOS e Android, può essere scaricata gratuitamente sul proprio smartphone e garantisce ogni giorno una selezione esclusiva di contenuti firmati Vanity Fair.
Con Vanity Fair Confidential, che parte anche sotto forma di email giornaliera con 200.000 utenti profilati al giorno, Condé Nast presenta ai propri clienti un nuovo strumento di comunicazione che permette un’integrazione sempre maggiore con i suoi prodotti editoriali. Guerlain, con La Petite Robe Noire Couture,  affianca il progetto dal 17 al 30 marzo. “Condé Nast inaugura con Vanity Fair Confidential una nuova generazione di prodotti digitali pure mobile, che chiamiamo dailies, pensati per essere fruiti in mobilità, anche tra due stazioni della metropolitana”, spiega Marco Formento, Senior Vice President Digital Condé Nast.

Come anticipato da Today Pubblicità Italia (http://www.pubblicitaitalia.it/2014012821382/media/conde-nast-e-rai-lanciano-type-il-carosello-di-lusso-in-arrivo-vanity-fair-confidential-e-live), Condè Nast lancia il primo prodotto integralmente digital, mobile e quotidiano: Vanity Fair Confidential. La nuova applicazione, che debutta su iOS e Android, può essere scaricata gratuitamente sul proprio smartphone e garantisce ogni giorno una selezione esclusiva di contenuti firmati Vanity Fair.

Con Vanity Fair Confidential, che parte anche sotto forma di email giornaliera con 200.000 utenti profilati al giorno, Condé Nast presenta ai propri clienti un nuovo strumento di comunicazione che permette un’integrazione sempre maggiore con i suoi prodotti editoriali. Guerlain, con La Petite Robe Noire Couture,  affianca il progetto dal 17 al 30 marzo. “Condé Nast inaugura con Vanity Fair Confidential una nuova generazione di prodotti digitali pure mobile, che chiamiamo dailies, pensati per essere fruiti in mobilità, anche tra due stazioni della metropolitana”, spiega Marco Formento (nella foto), Senior Vice President Digital Condé Nast.

Vanity Fair Confidential “è una scheggia quotidiana di Vanity Fair da leggere e condividere dedicata ai nostri lettori digitali mobile, in crescita esplosiva – attualmente oltre il 35% al mese – un format che non esisteva e che si aggiunge alle nostre proposizioni digitali innovative – continua Formento -. Vanity è il primo brand a lanciare la sua applicazione daily, ma altre testate seguiranno a marzo”.
Vanity Fair Confidential è pensata e realizzata per essere utilizzata in movimento, dando la possibilità di essere aggiornati in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo – tramite il proprio smartphone – su tutti i contenuti proposti dal brand, dalle celebrities alla moda, dal beauty agli approfondimenti delle grandi firme: ogni giorno uno snack dal mondo Vanity Fair. Ogni giorno, con la nuova applicazione, le notizie più fresche, attuali e condivise raggiungeranno gli utenti, conciliando contenuti di qualità e d’intrattenimento con un’esperienza di fruizione completamente nuova. Questo nuovo strumento rappresenta una modalità di distribuzione semplice ma dinamica con una forte spinta alla condivisione sui social network, anche se esiste sempre la possibilità, qualora il lettore desiderasse approfondire, di accedere direttamente sul sito di Vanity Fair (oltre 5,8 milioni di utenti unici per oltre 80 milioni di pagine viste, dato censuario Webtrekk 2014) alle versioni integrali di temi e contenuti. Buona parte dei contenuti di Vanity Fair Confidential proviene dalle notizie più lette del giorno sul sito di Vanity Fair (il meglio della settimana dalle sezioni People, Show, Beauty, Fashion, Traveller, Food e Lifestyle) e più in generale il lunedì si dà spazio a ‘Celebrity e gossip: le storie che vi siete persi nel week end’. Questa settimana anticipazioni della copertina di Vanity Fair dedicata alla Nuova Hollywood, in particolare il racconto del premio Oscar Lupita Nyong’o: ‘Quando mi sentivo brutta perché ero nera’; e ancora ‘Sex and the city, che fine hanno fatto le ragazze?’ e l’intervista esclusiva a Charlene di Monaco sul marito Alberto.