Gruppo Sodalis: 2014 di nuovi lanci. Confermato il budget di comunicazione

5 marzo 2014

“Il 2013 si è chiuso in maniera positiva, con un segno più sull’anno precedente e anche i primi due mesi dell’anno stanno andando bene. Per quanto riguarda il  2014 abbiamo deciso di confermare gli investimenti in comunicazione dello scorso anno”, così Valeria Greco, responsabile Trade Mktg & Adv di Biopoint e della pianificazione media del Gruppo Sodalis ha fotografato l’andamento della holding che ha sotto il suo cappello brand storici nel settore della cura della persona. Oltre a Biopoint, ricordiamo Leocrema, Strep, Fresh&Clean, Depilzero e Tesori d’Oriente, ma anche marchi come Vidal e Mantovani.

Tante le novità di prodotto, presentate ieri a Milano in occasione dell’open day organizzato dall’azienda, che nel corso dei prossimi mesi verranno adeguatamente supportate in comunicazione. “In generale – ha spiegato Valeria Greco – la nostra strategia prevede tre canali privilegiati per raggiungere il pubblico: stampa, web e punto vendita. Per noi è indispensabile far provare i prodotti, per cui non mancheranno attività trade, distribuzione di sampling e promozioni”.

Un ruolo centrale lo avrà sicuramente Biopoint. “Si tratta di prodotti distribuiti in profumeria e canali specializzati, con un posizionamento premium. In particolare concentreremo le attività di advertising sui top seller di gamma e sulla nuova linea Seven Ages. La creatività, in questo caso, viene gestita dall’agenzia In Adv, mentre per gli altri brand del gruppo ci appoggiamo su una rete di piccole agenzie”. Per quanto riguarda Leocrema le attività saranno focalizzate sui solari all’olio d’argan e sulle creme fluide. All’interno dell’ampio portafoglio prodotti del gruppo, godranno di sostegno in comunicazione anche Strep, Fresh&Clean, Depilzero, con operazioni che verranno messe a punto nel corso dei prossimi mesi. E’ in fase di valutazione, invece, un ritorno in advertising di Mantovani.  Un discorso a parte merita Tesori d’Oriente. “In questo caso – ha precisato Valeria Greco – gli annunci stampa sono stati integrati nel 2013 con una campagna televisiva a fine anno. Una strategia che dovrebbe ripetersi anche nel 2014”.

Andrea Crocioni