Nasce Buongusto, il nuovo magazine di Fratelli Carli

4 marzo 2014

Fratelli Carli, la storica azienda olearia ligure che dal 1911 vende per corrispondenza e consegna a domicilio i propri prodotti in Italia e all’estero, ha deciso di affidare a Publicis Italia, già suo partner per la comunicazione pubblicitaria, il completo restyling dello storico magazine inviato per corrispondenza ai propri clienti italiani. Nei prossimi giorni i clienti del brand ligure riceveranno Buongusto: un nuovo magazine ideato e realizzato come strumento di comunicazione interattivo e ipertestuale, in grado di raccontare storie diverse che ruotano attorno alla cultura gastronomica mediterranea e capaci di incuriosire e conquistare il lettore, invogliandolo a provare i numerosi prodotti Fratelli Carli che spaziano dai celebri oli di oliva alle conserve alimentari della tradizione ligure e mediterranea, dai vini ai prodotti cosmetici.

Il magazine semestrale, dalla tiratura di 600.000 copie, si pregia della collaborazione con uno degli chef più importanti d’Italia: Davide Oldani. Lo chef ideerà per i clienti di Fratelli Carli due sue ricette ogni numero. I due numeri annuali si basano sul concetto creativo che ha caratterizzato l’intera campagna creativa firmata dall’agenzia italiana: “ogni sapore ha un segreto”. Il magazine è sviluppato in 3 macro rubriche differenti: ‘In primo piano’ in cui viene trattato l’argomento più importante del numero; ‘Scelte di Stagione’ dedicata alla stagione di riferimento e ‘Novità a tavola’ dedicata alle novità dell’azienda. Ciascuna rubrica prevede inoltre due spazi, ‘Ricettando’ e ‘Stili di Stagione’, nei quali si propongono rispettivamente alcune ricette a tema e articoli di lifestyle. E’ poi prevista una sezione che racchiude tutte le iniziative Fratelli Carli.

Con questo progetto si consolida la partnership tra Publicis Italia e Fratelli Carli: l’agenzia si occupa infatti da oltre un anno della realizzazione di tutti i materiali di comunicazione pubblicitaria (atl, btl e digital) per il mercato nazionale e internazionale. Hanno lavorato al progetto Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini, direttori creativi esecutivi, Enrico Bellini e Claudio Gobbetti, responsabili creativi, e art director Gianluca Chinnici. Account supervisor Federica Fragapane, Account executive: Alessia Agazzi, planner: Orso Mattia Mangano.