Nasce Radio Linguaggio, la prima web radio su dizione e public speaking

3 marzo 2014

È la prima web radio in Italia dedicata 24 ore su 24 ai temi della dizione e del public speaking: è Radio Linguaggio, che si può ascoltare da venerdì all’indirizzo www.parlarealmicrofono.it/radio e tramite l’app ‘Parlare al microfono’, disponibile gratuitamente su App Store. Con un palinsesto che offre contenuti in rotazione continua, Radio Linguaggio rappresenta un unicum nel panorama delle web radio italiane. Approfondimenti sulle regole di dizione e sul public speaking, interviste con protagonisti del mondo della comunicazione e workshop tratti dagli eventi organizzati da Parlarealmicrofono.it saranno la spina dorsale della programmazione, sempre disponibile senza interruzioni musicali.

“Dopo mesi di progettazione siamo orgogliosi di presentare al pubblico una web radio che unisce per la prima volta i temi della dizione e quelli del public speaking in un unico canale tematico, disponibile 24 ore su 24 – dice Patrick Facciolo, speaker radiofonico, ideatore del sito di comunicazione Parlarealmicrofono.it e insegnante di dizione e public speaking -. Radio Linguaggio è appena nata, ma ha già una personalità editoriale fortissima: vuole farsi ascoltare ovunque, col telefonino o sul computer, in viaggio come in ufficio. Vuole farsi ascoltare da chiunque: professionisti, studenti o semplici appassionati. Vuole farsi ascoltare sempre, senza intermezzi musicali, per proporre a ciclo continuo contenuti esclusivi sulla dizione e le tecniche per parlare in pubblico”.

È stato un workshop con Ken Segall, storico collaboratore pubblicitario di Steve Jobs, a battezzare l’esordio della nuova radio nella serata del 28 febbraio, che a partire dalle ore 21.00 (e nuovamente martedì 4 marzo allo stesso orario), ha trasmesso per la prima volta un lungo estratto dell’intervento tenuto in Italia dal pubblicitario in occasione del Festival del linguaggio 2013, l’evento annuale di Parlarealmicrofono.it sui temi della comunicazione. La strumentazione tecnica a disposizione di Radio Linguaggio è in grado di ospitare telefonate, collegamenti via Skype e, soprattutto, trasmissioni in diretta sui temi della comunicazione, anche in mobilità e all’aperto.