Meridiana e Draftfcb ‘riportano il sole in Sardegna’

28 febbraio 2014

Un’iniziativa pro bono, sviluppata con Fair Play e altri partner, per raccogliere fondi privati a favore delle zone dell’isola colpite dall’alluvione dello scorso novembre. Madrina del progetto è Cristina Parodi. Ad aprile on air la nuova comunicazione atl

 

‘Riportiamo il sole in Sardegna’ è il titolo della campagna solidale promossa da Meridiana e da Fair Play per la raccolta fondi a favore delle zone dell’isola, in particolare vicino a Olbia, colpite lo scorso novembre dall’alluvione Cleopatra che aveva provocato 16 vittime e alcuni dispersi, nonché ingenti danni al territorio stimati per oltre 650 milioni di euro. Il progetto è stato presentato ieri al Centro Filologico di Milano.

“Come una delle aziende più grandi della Sardegna vogliamo dare vita all’iniziativa insieme a molti partner e sostenitori – ha spiegato a Today Pubblicità Italia il ceo di Meridiana Roberto Scaramella -. Il primo step è la costruzione di una scuola, il simbolo da cui ripartire, per ridare qualità agli ambienti destinati ai giovani bambini e supportare il Comune di Olbia in questa direzione. Dal sito www.riportiamoilsoleinsardegna.it si può inviare una mail e accedere al numero di conto corrente sul quale devolvere una donazione; sempre online, inoltre, sarà possibile seguire le evoluzioni del progetto passo a passo per sapere dove saranno convogliati i fondi raccolti. Lo scopo è quello di lavorare fianco a fianco con le istituzioni, o meglio quello di sbloccare altri fondi istituzionali con la nostra iniziativa”.

Il Comitato Nazionale Fair Play, ente no profit del Coni, farà da garante a questa raccolta fondi, in un’ottica di massima trasparenza. Madrina d’eccezione è la giornalista Cristina Parodi, legata affettivamente alla Sardegna, che ha accolto l’invito.

Partner di comunicazione è Draftfcb Italia. “Abbiamo riunito Meridiana, per la quale lavoriamo da inizio 2013, e Fair Play, per cui lavoriamo dallo scorso settembre, in un progetto estremamente lodevole – ha commentato il presidente Franco Ricchiuti (nella foto) -. L’agenzia ha contribuito a 360° dalla concezione dell’idea creativa di ‘Riportiamo il sole in Sardegna’ fino alla realizzazione della comunicazione a corredo dell’iniziativa”. Il primo appuntamento è previsto il 16 aprile all’Hotel Four Season di Milano: una cena di gala con lo chef sardo Sergio Mei a cui parteciperanno istituzioni e imprenditori rappresentativi del mondo economico. A questo seguiranno altri eventi di sensibilizzazione e raccolta fondi.

A margine della conferenza il ceo di Meridiana ha rilasciato dichiarazioni sull’andamento della compagnia: “Abbiamo avviato un imponente piano di ristrutturazione in linea con gli obiettivi – ha detto Scaramella -. Nel 2013 abbiamo contenuto le perdite, nel 2014 l’obiettivo è il pareggio operativo, per tornare in utile nel 2015. Nei prossimi mesi saranno definiti gli esuberi”. La compagnia aerea tornerà on air ad aprile con una nuova campagna adv, firmata Draftfcb Italia, “che ci posiziona come operatore che offre un livello di servizio superiore ai competitor e che si fonda sul claim ‘Meridiana, questo si chiama volare’, diretto sia alle famiglie che vogliono viaggiare in sicurezza e tranquillità sia a uomini d’affari che devono raggiungere le nostre destinazioni”, ha concluso il ceo.

 

Valeria Zonca