Arborea dalla Sardegna alla conquista del resto del Paese con McCann e Mrm

26 febbraio 2014

1656079_10151927818051430_408904542_n

Fondata nel 1956, la Cooperativa Arborea in questi 58 anni ha avuto una crescita produttiva, in volumi e a valore,  rilevante e costante, nel rispetto rigoroso degli standard qualitativi che contraddistinguono l’intera gamma di prodotti Arborea, dal latte alimentare ai formaggi. In Sardegna, dove i prodotti sono presenti capillarmente, Arborea è leader di mercato, con quote a volume dell’85% per il latte fresco, 63% per il latte UHT, 37% per la mozzarella e 34% anche per il burro, infine con il 34% per la ricotta, 17% per lo stracchino e il 11% per lo yogurt. Sul mercato nazionale la Cooperativa 3A dispone di una piattaforma distributiva a Bologna e di reti di vendita indiretta che riportano alla Direzione vendite e a due capi area del Nord e del Centro Sud. L’internazionalizzazione dei mercati è, ad oggi, un obiettivo a medio termine, sia in Europa sia in Paesi Extraeuropei. “L’obiettivo della cooperativa – spiega Luciano Negri, direttore commerciale e marketing di Arborea – è la presenza continuativa nelle varie insegne della Gdo. Già da due anni abbiamo intrapreso rapporti commerciali che hanno permesso l’ingresso dei prodotti in Conad, Sisa, Auchan, Billa, Carrefour. Ma se nel Sud la nostra presenza comincia a diventare una costante il Nord è ancora carente”. Al momento Arborea comunica above the line solo in Sardegna, attraverso stampa e affissioni, soprattutto nel periodo estivo per intercettare i turisti. I partner sono McCann per la creatività e Initiative per la pianificazione. “Visto che in alcune regioni del Sud, soprattutto Sicilia e Campania, abbiamo raggiunto una buona copertura dei punti vendita – aggiunge Negri – non escludiamo di intraprendere prossimamente attività di pubblicità locale anche in queste regioni”. Nel  frattempo la comunicazione verso il resto d’Italia avviene prevalentemente attraverso la pagina Facebook, curata da Mrm, che attualmente ha all’attivo circa 88.500 fan. “Nei prossimi anni – conclude Francesco Casula, direttore generale di Arborea – vogliamo consolidare la nostra posizione, sia nel mercato regionale che in quello nazionale, puntando soprattutto sull’innovazione di prodotto. Per questo siamo impegnati in una costante attività di ricerca e sviluppo orientata al mercato dei cosiddetti latti speciali”.