Roberto Liscia delegato italiano di Ecommerce Europe

25 febbraio 2014

Si amplia il mandato per Roberto Liscia, che, oltre alla Presidenza di Netcomm (Consorzio del Commercio Elettronico Italiano), assume ufficialmente la delega per l’Italia a seguire presso le istituzioni europee tutte le iniziative in tema di e-commerce. Si tratta di una nomina che avviene nell’alveo dell’associazione Ecommerce Europe, di cui Netcomm è socio fondatore e che nel corso degli anni si è consolidata come il referente principale per le Commissioni dell’Unione Europea su tutte le questioni legate al commercio elettronico. Commenta Roberto Liscia, Presidente di Netcomm e neo delegato Ecommerce Europe per l’Italia: “Avere l’opportunità di svolgere attività di lobbying e di presidiare i tavoli europei, incontrando direttamente gli organi che, di fatto, regolano e determinano le norme nel digitale e nel commercio online anche in Italia, ci consentirà di promuovere le istanze delle nostre aziende, di recepire in modo veloce ed efficace le nuove disposizioni. Fra queste sono attualmente al vaglio: la nuova normativa in materia di cookies, le regole relative ai pagamenti elettronici, la nuova direttiva sulla logistica e le proposte in corso sulla privacy”.