Mika, Bova e Mannino ancora in maschera con 3 Italia e Arnold Worldwide

21 febbraio 2014

Ricomincia la festa in maschera con Raoul Bova, Teresa Mannino e Mika, il trio di testimonial che in pieno clima carnevalesco è protagonista della nuova campagna tv di 3 Italia in onda da domenica 23 febbraio per due settimane sulle principali emittenti nazionali e locali. Si tratta di un commercial composto da due soggetti da 15 secondi legati tra loro da un filo logico e trasmessi all’interno dello stesso break pubblicitario. Nel primo soggetto, Mika suona al pianoforte e attraverso la musica mostra a Raoul e Teresa la differenza tra ‘il solito piano’, un piano tariffario qualunque rappresentato da poche note disordinate, e un ‘piano All-In di 3’, rappresentato con un’armonia ricca e completa, come le opzioni All-In 2GB che offrono minuti, sms e 2GB a partire da 8 euro al mese.

Il secondo soggetto inizia con Mika che canta Stardust, la sua hit che è anche la colonna sonora dello spot. Lo speaker ricorda poi la convenienza delle offerte di 3: chi sceglie All-In Large con 800 minuti, 800 sms e 2GB può avere anche un Samsung Galaxy S4 nei nuovi colori con appena 6 euro in più al mese. Lo spot si chiude con Teresa che esclama: “Non c’è due Giga…”, “Senza 3!” chiosano i suoi due cavalieri mentre il trio esce di scena sorridente tenendosi a braccetto. Fino all’8 marzo, la campagna di 3 sarà in onda su SkyTg24 e i canali Sky Calcio, Mediaset (Canale5, Italia1, Rete4, Iris, La5, TGCOM, Extra, Italia2, TopCrime) e Premium Calcio, La7, i canali Discovery (Discovery Travel and Living, Discovery Science, Discovery World), D-Max, Focus, Giallo, Real Time, Alice, Leonardo e sulle tv locali. I

Il flght tv è supportato da una piano videocomunicazione che consente di seguire il target negli spostamenti quotidiani. Gli spot saranno trasmessi anche nelle stazioni ferroviarie di tutta Italia (circuiti Grandi Stazioni e Centostazioni), nelle metropolitane di Milano e Roma, nei teatri delle principali città italiane. Lo spot è stato realizzato dall’agenzia Arnold Worldwide Italia con la direzione creativa di Dario Mondonico e Antonio Pintér. La casa di produzione è Filmgood con la regia di Igor Borghi, mentre la pianificazione è curata da Carat.