AkzoNobel Deco sceglie Publicis Italia dopo una gara a tre

20 febbraio 2014

Per sostenere il posizionamento e l’incremento della brand awareness di Sikkens e Herbol

AkzoNobel, leader mondiale nel settore della chimica e dei prodotti vernicianti per l’edilizia, presente in Italia dal 1958, ha affidato a Publicis Italia, l’agenzia guidata dal maggio scorso da Romeo Repetto, la realizzazione della strategia e della comunicazione per la business unit Decorative Paints dei propri brand, in particolar modo per Sikkens ed Herbol.

Publicis si è aggiudicata l’incarico dopo una gara svoltasi negli ultimi mesi del 2013 che ha coinvolto tre sigle del mercato della comunicazione e in cui si chiedeva lo sviluppo di una strategia di comunicazione volta a sostenere il posizionamento e l’incremento della brand awareness delle proprie linee di prodotto, a partire da Sikkens. Sikkens rappresenta il brand principale ed è leader sul mercato professionale, con cui da oltre 30 anni AkzoNobel firma importanti progetti per la rivalutazione, il recupero e la tutela del patrimonio artistico italiano. Mentre Herbol, marchio di origine tedesca introdotto sul mercato italiano dal 2009, è divenuto in breve il secondo brand di riferimento per l’azienda, offrendo una vasta gamma di prodotti e sistemi in grado di offrire un ottimo rapporto qualità prezzo.

“La scelta di affidarci a un partner di lunga esperienza e di livello internazionale, come Publicis, rappresenta un’opportunità importante per il nostro gruppo. L’obiettivo non è solo migliorare l’immagine dei nostri brand, fra tutti Sikkens, ma puntare a una strategia di comunicazione in grado di rinnovare la percezione e la conoscenza del brand tra i nostri interlocutori. Con un approccio che avvicini sempre di più il professionista al consumatore finale”, dichiara Arianna Storoni, responsabile della Comunicazione AkzoNobel Decorative Paints.