Samsung supporta gli artigiani di domani con la Maestros Academy. Firma Leo Burnett

14 febbraio 2014

Un’accademia digitale che permette a chiunque di seguire online lezioni esclusive

 

E’ online il progetto digitale Samsung Maestros Academy (www.maestrosacademy.it) ideato da Leo Burnett per Samsung, con cui l’azienda vuole favorire l’avvicinamento dei giovani ai mestieri che hanno reso celebre il made in Italy. Si tratta di una brand platform sviluppata nell’ambito dell’iniziativa Launching People (www.samsung.com/it/launchingpeople/), che aiuta i ragazzi a seguire un percorso formativo, un’accademia digitale che permette a chiunque di seguire online lezioni esclusive.

Ai 5 corsi, di cui 3 già attivi, si aggiungono sessioni aperte di live chat che permetteranno a tutti di interagire direttamente con i maestri. E’ così che nasce un vero e proprio canale di comunicazione innovativo tra queste due generazioni. Inoltre, una serie di attività sui social network consentiranno di diffondere in rete il sapere alla base delle eccellenze italiane anche a chi volesse solo seguire le lezioni e i progressi degli allievi.

Tra i maestri dell’accademia ci sono Alessandro Siniscalchi, Giovanni Pelizzoli, Monica Venturi, Tommaso Gori Melani.Ambassador d’eccezione di Samsung Maestros Academy sono invece lo chef stellato Davide Oldani, l’imprenditore partenopeo Maurizio Marinella ed Edoardo Caovilla.

Inoltre l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano aprirà le porte di una delle sue aule più misteriose, per far conoscere le professioni d’arte che operano nel ‘dietro le quinte’ e tramandare l’expertise del proprio maestro parruccaio ai giovani interessati. Hanno lavorato per l’agenzia gli executive creative directors Francesco Bozza e Alessandro Antonini, il creative director Cristiano Tonnarelli, il digital creative director Paolo Boccardi, la copywriter Alice Jasmine Crippa, l’art director Alessia Casini, il creative team Cristina Bissanti, Felipe Iglesias, Luciana Ranaldo e Alberto Lot. La cdp è Magnolia.