Per Deox giochi ancora aperti

13 febbraio 2014

In merito all’articolo pubblicato su Today Pubblicità Italia dello scorso 13 febbraio intolato ‘M&C Saatchi, Cobianchi+Sabini e Frog in ‘short’ per Deox’, Madel comunica che “non è stata definita alcuna shortlist ma siamo ancora in fase di valutazione iniziale di tutte le proposte che ci sono state fatte”.

Oltre alle tre agenzie citate, dunque, restano in corsa anche i progetti presentati dalle altre strutture che hanno deciso di aderire alla consultazione (Arnold, BCube, In Adv  e Ogilvy). Relativamente alla gara Deox precisiamo anche che la partecipazione dell’agenzia Cobianchi+Sabini è precedente al nuovo incarico assunto da Daniele Cobianchi in McCann.

Ricordiamo che alla fine del 2013, Madel, azienda romagnola specializzata in home & personal care, aveva dato il via alla consultazione per individuare la nuova comunicazione della linea di detersivi nota per la sua formula antisudore.