LinkedIn acquista Bright per 120 milioni di dollari

10 febbraio 2014

Il social network professionale LinkedIn ha annunciato l’acquisizione della start up Bright, che ha sviluppato una tecnologia per abbinare efficacemente domande e offerte di lavoro. Un’operazione da 120 milioni di dollari che per LinkedIn rappresenta la maggiore acquisizione da quando è nata. La startup è stata fondata da Eduardo Vivas e ha lanciato il suo servizio tre anni fa. L’annuncio dell’acquisto è arrivato contestualmente alla pubblicazione dei dati trimestrali di LinkedIn. I ricavi sono cresciuti raggiungendo 447 milioni di dollari e superando previsioni aziendali e degli analisti. La compagnia ha annunciato che il fatturato nel primo trimestre 2014 si aggirerà fra i 455 e i 460 milioni di dollari, con un incremento del 40%.