Cooee Italia rivela il piacere dell’attesa per il Consorzio del Prosciutto di Modena

6 febbraio 2014

Il legame con il territorio, il piacere dell’attesa, saper cogliere con gioia il tempo che passa. Sono questi gli ingredienti con cui il Consorzio del Prosciutto di Modena racconta le fasi di produzione del Prosciutto di Modena DOP attraverso il film, on air da ieri, realizzato da Cooee Italia.

Il video realizzato dall’agenzia guidata da Mauro Miglioranzi racconta ‘on the road’ il forte legame del prosciutto con il territorio in cui viene prodotto e l’importanza del tempo dedicato alla stagionatura: ben 14 mesi di attesa che donano un gusto caratteristico dal sapore dolce e intenso. Girato con una cinepresa che gli conferisce una taglio cinematografico, il video è impostato su giochi di luci ed ombre e sull’alternanza delle stagioni. Anche la scelta della colonna sonora e del doppiaggio mirano a sottolineare l’importanza di saper cogliere la bellezza dell’attesa. In questo modo il video diventa un inno al sapore e alla genuinità del Prosciutto di Modena.

Nato nel 1969 con lo scopo di tutelare e valorizzare il prosciutto prodotto nella fascia collinare e nelle valli attorno al bacino del fiume Panaro, il Consorzio del Prosciutto di Modena mira a salvaguardare le caratteristiche e le materie prime del prodotto per fornire al consumatore garanzie di salubrità e genuinità. Sempre a cura di Cooee anche lo studio della nuova brand identity e del restyling completo del web site; oltre alla realizzazione di tutti i materiali a supporto della comunicazione istituzionale e di prodotto e la campagna adv pianificata sulle principali testate specializzate e di settore.