Gli autografi d’amore di Baci Perugina on air con AT e Maxus

5 febbraio 2014

Il flight è pianificato in tv, radio e web dal 9 al 14 febbraio. Accanto al 30” istituzionale, ingaggiato Alessandro Siani per il 15” che supporta Date4Life di Agire con Alessandro Siani. Investimenti in linea col 2013, il digital al 10%. 13 artisti italiani scrivono i cartigli della limited edition per San Valentino

 

Utilizzare il linguaggio universale del cuore per celebrare l’amore romantico, ma soprattutto l’amore universale. Questo è l’impegno 2014 di Baci Perugina che per il prossimo San Valentino ha deciso di rendere ancora più forte e significativo il suo eterno messaggio con ‘Autografi d’amore’.

La campagna realizzata in collaborazione con la onlus Agire-Agenzia Italiana Risposta Emergenze (www.agire.it) vede protagonisti 13 artisti italiani – Alessandro Borghese, Margherita Buy, Ficarra e Picone, Claudia Gerini, Claudio Amendola, Beppe Fiorello, Neri Parenti, Benedetta Parodi, Francesca Neri, Nicoletta Romanoff, Vincenzo Salemme, Alessandro Siani e Anna Valle -, che in qualità di speciali cupido hanno donato i loro personali pensieri d’amore per comporre l’edizione limitata Baci Perugina dedicata al San Valentino contenuta nel Tubo Cuore in latta e nella Scatola Cuore nei colori del blu e del rosso.

Tutto questo per sostenere Data4Life, progetto che mira a ottimizzare le risorse in casi di emergenze.

“Il 2013 è stato un anno di profondo rinnovamento per Baci Perugina perché abbiamo rielaborato, come accade periodicamente, i messaggi dei cartigli, mettendone in circolazione 400 nuovi, oltre la metà di autori italiani, e lanciato un modello di social-commerce con la possibilità di ordinare on line le confezioni e di personalizzare i messaggi – ha spiegato a Today Pubblicità Italia Francesco Burelli, marketing manager Prodotti Dolciari di Nestlè -. L’iniziativa Data4Life sarà al centro del nostro piano di comunicazione per la festa degli innamorati”.

Il piano media curato da Maxus prevede spot tv e un radio comunicato con creatività dell’agenzia Armando Testa, con un flight dal 9 al 14 febbraio: unitamente al 30” istituzionale sarà on air il 15” con il testimonial Alessandro Siani che presta la sua voce per raccontare il progetto a sostegno di Agire. La voce dell’attore è protagonista anche del 30” in radio. Il piano media si completa con attività social e sulle piattaforme digitali con video di 30” e 15” sul sito aziendale (www.baciperugina.it)  e su YouTube.“Baci Perugina è la marca preferita dai giovani, quindi per San Valentino ci interessa presidiare questo target – prosegue Burelli -. La nostra pagina Facebook (www.facebook.com/baci) conta 1 milione e 400 mila fan: stiamo ingaggiando gli utenti attraverso l’iniziativa ‘Indovina chi?’.

Nel comparto food il peso degli investimenti digital è ancora basso e per noi equivale al 10% anche se con questa campagna specifica arriveremo al 15%. Contemporaneamente ci saranno iniziative sul territorio specie nella zona di Napoli e la presenza del brand dal 12 febbraio al 23 marzo a Roma in occasione della mostra al Vittoriano ‘Baci Perugina, un amore italiano’. L’altro momento di comunicazione nel quale investiamo è il Natale, cercheremo di stare in linea con gli investimenti 2013”.

L’agenzia che supporta le attività digital è Now Available. La marca Perugina non è solo Baci. Nel 2005 c’è stato il lancio di Nero Perugina.

“Non c’è pianificazione atl su questo brand, le attività sono prevalentemente sul digital. Nel 2012 abbiamo lanciato Tablò, linea di tavolette di cioccolato con il buco per la grande distribuzione e per il target famiglia. Su questa referenza stiamo costruendo un progetto di comunicazione con AT”, conclude Burelli.

Gli altri brand dolciari del Gruppo Nestlè sono Kit Kat, Lion e Smarties, la cui creatività è curata internazionalmente da Jwt.

 

Valeria Zonca