Dalani debutta in tv con Saatchi & Saatchi

3 febbraio 2014

È on air la campagna firmata da Saatchi & Saatchi che segna il debutto televisivo di Dalani, il primo shopping club di mobili e accessori per la casa, con prezzi scontati fino al 70%. L’incarico di comunicazione è stato assegnato all’agenzia dei Lovemarks in modo diretto, dopo un’esplorazione che ha coinvolto diverse sigle dell’adv.

Lo spot, in formati che vanno dal 60” al 30”, fino al 15”, ci fa entrare tra le mura domestiche dei clienti Dalani: li sorprendiamo mentre coccolano vasi in porcellana cinese come se fossero bambini, o quando ballano romanticamente con lampade a stelo, oppure mentre cedono al fascino irresistibile di un comodino shabby chic in vasca da bagno. “Il successo che Dalani ha ottenuto in poco più di due anni di attività ci sorprende ogni giorno. Dal novembre 2011, abbiamo raggiunto dei traguardi incredibili  -racconta Margot Zanni, Style Director di Dalani-. Non potevamo che omaggiare chi è felice di seguire le nostre selezioni con un claim che riassumesse fedelmente la nostra mission: “Love your home”. Per loro, tutti i giorni abbiamo un’ispirazione, un’idea sempre nuova per arredare e decorare casa: una gioia che saremo felici di trasmettere per molto tempo.”

“È davvero un piacere quando si incontra una così dinamica e brillante iniziativa imprenditoriale– commenta Agostino Toscana, l’Executive Creative Director di Saatchi & Saatchi-  che crediamo possa avere ampi margini di crescita e divenire in breve tempo un Lovemark per gli italiani. Per Dalani, i nostri creativi hanno raccolto una sfida davvero avvincente. E sono riusciti a raccontare con ironia e stile il mondo del design, facendo leva sul legame d’amore che tutti abbiamo con le case che abitiamo o, meglio, con le quali conviviamo. Proprio come in una storia d’amore e passione.” L’idea intorno alla quale ruota la campagna, sintetizzata dal claim ‘Love your home’ è dei direttori creativi Riccardo Catagnano e Nico Marchesi. Il creative director è Alessandro Orlandi. Gli spot saranno pianificati su reti Mediaset e canali tematici. La produzione è di Akita per la regia di  Roberto Saku Cinardi.