Responsivo, multimediale e social: online da oggi il nuovo sito Gazzetta.it

30 gennaio 2014

Il progetto di restyling realizzato in collaborazione con lo studio di design Sketchin

La Gazzetta dello Sport è online da oggi con il nuovo sito integralmente ripensato: fulcro del progetto è l’esperienza dell’utente per il quale è stata concepita una piattaforma responsiva, multimediale, sempre più verticale, social, personalizzata.

“Apriamo un anno formidabile per lo sport, il 2014. Il nuovo sito di Gazzetta mostra come l’informazione sportiva di qualità sappia incontrare la tecnologia d’avanguardia in un progetto innovativo, che ci accompagnerà in un crescendo di entusiasmo fino al Mondiale in Brasile e oltre”, ha detto il direttore de La Gazzetta dello Sport Andrea Monti a proposito del lancio.

La Gazzetta dello Sport, con 328 milioni di pagine viste, 14,4 milioni di browser unici e 7 milioni di streaming (dati Adobe SiteCatalyst sulla media mese 2013) è il primo grande quotidiano sportivo europeo che passa totalmente alla modalità responsiva con una scelta altamente innovativa che permette un’esperienza di lettura riconoscibile in tutti i formati: le pagine adattano automaticamente il loro layout su qualsiasi device (pc, tablet, smartphone, web tv) permettendo di consultare i contenuti con estrema facilità e ogni contenuto è completamente gratuito anche su mobile.

Il nuovo Gazzetta.it ha nella multimedialità un punto di forza, con una presenza sempre maggiore di video e gallery fotografiche perfettamente integrate agli articoli testuali. Gazzetta.it cresce anche nei canali verticali con l’obiettivo di valorizzare la varietà di sport raccontati dalla redazione e favorire l’approfondimento all’interno di ogni singola disciplina: per ogni sport c’è una home page dedicata con notizie in continuo aggiornamento, rubriche, sondaggi, video, foto e dirette live dei grandi eventi sportivi.

Gazzetta.it è ora ancora più social: per ogni notizia, un contatore evidenzia clic, condivisioni, commenti, ed entrando in ogni articolo è semplice condividerlo sul proprio profilo Facebook, Twitter o Google Plus. Infine, il sito è altamente personalizzato, perché segue le indicazioni, gli interessi e le passioni di ogni navigatore.

Gli utenti registrati possono avere in home page notizie della squadra del cuore, e anche creare con MIO una home page personalizzata dove far confluire solo le notizie degli sport preferiti. A supporto dell’integrazione tra cartaceo e digitale, nel giorno di lancio la prima pagina de La Gazzetta dello Sport si trasforma nell’immagine a tutta pagina della home del nuovo sito. Il progetto di restyling è stato realizzato in collaborazione con lo studio di design Sketchin.