Gara Gamma Fiat chiusa senza esito. Leo Burnett al lavoro sulla campagna

30 gennaio 2014

Nasce Fiat Chrysler Automobiles, progetto di branding firmato da RobilantAssociati

Secondo quanto risulta a Today Pubblicità Italia la prossima campagna per la nuova piattaforma di comunicazione internazionale dedicata alla gamma dei veicoli Fiat sarà firmata da Leo Burnett. La casa automobilistica a fine novembre aveva coinvolto l’agenzia guidata da Giorgio Brenna e Armando Testa, agenzie di riferimento del gruppo, e la struttura indipendente Kube Libre, nella definizione di un format creativo di respiro internazionale per il progetto gamma Fiat. In seguito aveva poi allargato la consultazione coinvolgendo anche Independent Ideas, M&C Saatchi e la britannica Krow. A quanto ci risulta, le proposte delle agenzie invitate non avrebbero dato nessun esito. Alla fine l’azienda avrebbe deciso di coinvolgere sul progetto Leo Burnett, partner creativo sul brand Fiat. La struttura sarebbe già al lavoro per sviluppare la campagna integrata internazionale per la gamma Fiat ad esclusione del marchio 500, che sarà girata nelle prossime settimane.

Internazionale è anche il nuovo logo di Fiat Chrysler Automobiles nato da un progetto di branding di RobilantAssociati. Secondo una nota del gruppo “il nuovo marchio è facile da comprendere, pronunciare e ricordare, è un nome adatto all’internazionalità del mercato contemporaneo. Nel marchio le tre lettere vivono all’interno di una raffigurazione geometrica ispirata alle forme essenziali della progettazione automobilistica: la F, generata dal quadrato simbolo di concretezza e solidità; la C, che nasce dal cerchio, archetipo della ruota e rappresentazione del movimento, dell’armonia e della continuità; e infine la A, derivata dal triangolo, che indica energia e perenne tensione evolutiva. Il marchio così progettato si presta a una straordinaria varietà di interpretazioni rappresentative. Genera un linguaggio agile, moderno, capace di cambiare continuamente senza mai perdere la propria valenza identitaria. Il nuovo logo sarà adottato da Fiat e Chrysler appena possibile e, in ogni caso, entro il completamento del processo di riorganizzazione della nuova società”.

Fiorella Cipolletta