Brand Identity GrandPrix, sfila l’eccellenza della comunicazione visiva e del design della XIX edizione

30 gennaio 2014

La cerimonia finale il 6 febbraio al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano. A condurre l’evento organizzato da TVN Media Group sarà GIP. Premio Speciale all’architetto Fabio Novembre

 

Si svolgerà giovedì 6 febbraio alle ore 18,30, negli spazi del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano, la cerimonia di premiazione di Brand Identity GrandPrix, il premio giunto alla diciannovesima edizione che come ogni anno premia l’eccellenza del brand design e alla comunicazione visiva. La manifestazione, organizzata dal gruppo editoriale TVN Media Group, rappresenterà l’occasione per mettere in evidenza tendenze e scenari emersi dai progetti in concorso e vedrà la partecipazione di protagonisti di grande rilievo professionale del settore della brand identity, manager delle più importanti aziende investitrici, giornalisti di settore e scuole di creatività e design. A valutare i progetti finalisti (oltre un centinaio le iscrizioni pervenute da agenzie nazionali e internazionali), come di consueto, un’autorevole giuria presieduta quest’anno da Antonello Fusetti, direttore Scuola Politecnica di Design SPD, che subentra a Arturo dell’Acqua Bellavitis, professore ordinario di Disegno Industriale, Preside  della Scuola del Design del Politecnico di Milano, Presidente della Fondazione Museo del Design Triennale. Giuria composta da qualificate personalità del mondo della comunicazione visiva e aziendale a partire da Pietro Bellasi, antropologo, sociologo dell’arte e direttore scientifico Fondazione Antonio Mazzotta, Riccardo Capuzzo, ceo e art director Design 42Day, Luca Cattadori, head of Operational Marketing, Barclays, Andrea Chinese, project manager mediaset, Mara Colombo, titolare Arti Grafiche Colombo, Maria Moroni, responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa Assocarta – Print Power e Frank Swolfs, president of EPDA. Ai giurati, riuniti a Milano lo scorso novembre per i lavori di selezione, è stato affidato il compito di designare i vincitori dei premi di categoria, che si alterneranno sul palco nel corso della serata del 6 febbraio. Al termine del Galà, condotto da Gip, verrà proclamato il Grand Prix 2013, che riceverà la preziosa statuetta ideata dal noto scultore e architetto giapponese contemporaneo Hidetoshi Nagasawa. Inoltre si rinnova, dopo l’istituzione lo scorso anno, il Premio Speciale Arte e Culture della comunicazione, il riconoscimento a una personalità dell’arte e della comunicazione che si sia particolarmente distinta nell’esplorare e percorrere gli sconfinamenti reciproci di questi due territori della creatività. Il Premio sarà assegnato all’architetto Fabio Novembre, poliedrico designer di fama internazionale e uno dei maggiori interpreti contemporanei del Made in Italy, che salirà sul palco per ritirare il riconoscimento. Al termine della cerimonia di premiazione, il jazz di Valerio Vantaggio Trio intratterrà gli ospiti con una performance di musica dal vivo. Brand Identity Grand Prix è un evento realizzato in collaborazione con EPDA – European Packaging Design Association e con Design42Day, Print Power, Corbis. Partner tecnici Cordenons, Burgo Group, AGC – Arti Grafiche Colombo, Azienda Agricola Santa Giustina.