Torino cerca concessionaria per un budget da 2,5 milioni di euro l’anno

28 gennaio 2014

Gruppo Torinese Trasporti ha aperto un bando relativo alla concessione degli spazi pubblicitari situati sui veicoli auto-tranviari nelle stazioni della metropolitana, all’interno dei treni ferroviari, su paline di fermata pensiline e infrastrutture a una concessionaria che, con la propria
organizzazione e onere, dovrà provvedere alla loro fruizione ottimale mediante le attività previste dal capitolato speciale GTT – gennaio 2014. La concessione è suddivisa in 2 lotti indipendenti. Il primo lotto è relativo alla pubblicità su veicoli autotranviari, nelle stazioni della metropolitana e all’interno dei treni ferroviari; il secondo lotto riguarda paline di fermata, pensiline e infrastrutture.
L’offerta, consistente nel canone annuo da corrispondere a GTT, dovrà essere in aumento sulle seguenti basi: 1,8 milioni l’anno per il primo lotto, 700.000 euro per il secondo lotto.
La durata della concessione è di tre anni dalla stipula del contratto. Il termine per il ricevimento delle offerte è fissato per il 5 marzo. Disciplinare, capitolato e loro allegati sono pubblicati sul sito www.gtt.to.it.