I biscotti Plasmon crescono con Break

13 gennaio 2014

Plasmon si affida all’agenzia Break per lanciare una nuova linea di biscotti pensata per i bambini fra i 12 e i 36 mesi di età. Il prodotto risponde a una domanda del mercato non ancora soddisfatta: dopo il primo anno, infatti, i bambini cercano consistenze e sapori più decisi, simili a quelli dei biscotti per adulti. Molte mamme tendono così a introdurre prematuramente nella dieta i biscotti comuni, non formulati per le esigenze specifiche della crescita. I Biscotti ai Gusti incontrano le preferenze dei bambini fornendogli i nutrienti di cui hanno bisogno. Il packaging, sviluppato dall’agenzia milanese, differenzia il prodotto dalla tradizionale offerta per la primissima infanzia, comunicando in modo forte la novità. Lo spazio a sinistra, riservato a colori e codici istituzionali, è stato infatti limitato a favore di un’ampia parte informativa. Qui l’immagine di un bambino identifica a prima vista la fascia di età a cui è rivolto il prodotto, mentre il gusto, ora più deciso, arriva a occupare un terzo della confezione.

TAGS