Ces 2014, Samsung e LG puntano sul design curvo. Per Sony il motto è ‘play’

8 gennaio 2014

Tante le novità presentate in questi giorni al Consumer Electronics Show di Las Vegas (Ces 2014). Samsung Electronics svela la casa del futuro con tv dagli schermi ancora più ampi e dal design curvo, fotocamere connesse per catturare e condividere ogni attimo, nuovi tablet per accompagnare gli utenti nella vita professionale e personale, pc dalle funzioni di mobile computing avanzate, elettrodomestici studiati per incontrare desideri e necessità dei consumatori e una nuova piattaforma integrata per far dialogare tutti i dispositivi. “La casa del futuro per Samsung è una casa sempre connessa grazie a tecnologie integrate per gestire e controllare tutti i dispositivi anche da remoto”, spiega Boo-keun Yoon, presidente della divisione Consumer Electronics di Samsung.

Anche LG presenta le sue novità nell’ambito dell’home entertainment, tra queste il più grande tv Oled ultra HD curvo al mondo da 77 pollici e il primo tv ultra HD curvo 21:9 da 105 pollici. “L’obiettivo di LG è guidare l’evoluzione della televisione nella prossima generazione, continuando a portare sul mercato prodotti sempre più sorprendenti”, ha detto In-kyu Lee, Senior Vice Presidente e capo della divisione Tv di LG Home Entertainment. “Che si tratti di tecnologia Oled o Ultra HD, i consumatori oggi riconoscono LG come un trend setter grazie all’expertise dimostrata negli ultimi anni sul piano della tecnologia e del design”.

Le novità tecnologiche di Sony in mostra al Ces 2014 sono numerose: dai televisori in altissima risoluzione 4K alle fotocamere per ogni tipo di fotografo, agli smartphone che ridisegnano il settore della comunicazione mobile, fino ad arrivare a un nuovo concetto in linea con gli stili di vita più dinamici, ovvero l’esperienza ‘SmartWear’. I prodotti di Sony presentati al Ces 2014 sono all’insegna di una tema centrale, che si riassume nel concetto di ‘Play’. “Il termine Play può significare tutto, da giocare a suonare, a praticare o guardare dello sport, fino all’atto di azionare il dispositivo preferito premendo il tasto ‘play’, ma soprattutto è sinonimo di divertimento”, sottolinea Mike Fasulo, presidente e COO di Sony. Il primo prodotto della gamma SmartWear di Sony sarà ‘SmartBand’ e darà agli utenti la possibilità di caricare ogni giorno le proprie attività, rappresentate visivamente nell’applicazione Lifelog di Sony. “Gli utenti possono ricordare il passato, sfruttare al meglio il presente e programmare il futuro”, ha concluso Kunimasa Suzuki, Corporate Executive Officer, EVP e Presidente & CEO di Sony Mobile Communications.