McCann appende al muro la storia di Poste Italiane

20 dicembre 2013

McCann ha curato l’ideazione dell’edizione 2014 del calendario di Poste Italiane. Per l’occasione l’agenzia ha raccontato la storia del gruppo, una narrazione fatta soprattutto di persone, attenzione alle esigenze dei cittadini, offerta di servizi tradizionali e insieme all’avanguardia. Per compiere il viaggio attraverso la rete degli uffici postali presenti in tutta Italia si è scelto lo sguardo di Mario, un personaggio visionario.  Nell’immaginazione del bizzarro protagonista gli Uffici Postali diventano dei luoghi avventurosi, pieni di personaggi e situazioni che assumono connotati epico-mitologici, svelati in rima come una Divina Commedia in miniatura.

Per dare forma agli scenari fiabeschi di questo viaggio, la sede di Roma di McCann ha scelto lo stile di Matteo Giuntini, giovane artista livornese che ha già numerose esposizioni all’attivo (www.matteogiuntini.it). Il calendario è stato ideato dall’art director, Alan Dindo, e dalla copywriter Valeria Raimondi, sotto la direzione creativa di Alessandro Sciortino e sarà distribuito negli Uffici Postali di tutta Italia con una tiratura di 500 mila copie.