Vittorio Bonori: “Un voto per dare un segnale di cambiamento”

18 dicembre 2013

“Con questa candidatura ho iniziato un percorso di impegno all’interno di Assocom e questo slancio non si fermerà con il voto di oggi, comunque vada”, è l’ultimo appello lanciato da Vittorio Bonori, ceo di ZenithOptimedia Italia, in vista del voto di oggi. Il manager si è candidato a un posto in Consiglio ponendosi su posizioni profondamente critiche nei confronti di Marco Testa, maggiore indiziato per la carica di presidente.

“Ritengo che l’associazione – ha ribadito Bonori – vada completamente riformata e che ci sia bisogno di una figura in grado di proiettarla nel futuro. Non mi tiro indietro nemmeno davanti a un presidente già blindato. Sto ricevendo segnali di apprezzamento da tante realtà del settore che condividono il mio pensiero. Sono convinto che la sfida sia ancora aperta. Chiedo agli associati di crederci, di utilizzare questo voto per dare un segnale, per far prevalere la voglia di cambiamento”.

Andrea Crocioni