A+E Networks fonda A+E Networks Italy e lancia Crime + Investigation

17 dicembre 2013

Sherin Salvetti direttore generale

 

La notizia dello sbarco sulla piattaforma Sky del nuovo canale Crime+Investigation, era già nota. Ieri però, nel giorno del debutto, si sono meglio chiariti i contorni dell’operazione grazie all’annuncio della società americana A+E Networks®, joint venture di Disney-ABC Television Group e Hearst Corporation attiva nel mondo dei media , che ha reso nota la nascita di A+E Networks Italy, società con sede a Roma il cui obiettivo sarà quello di promuovere e gestire canali e servizi con il proprio marchio in Italia. A partire da Crime + Investigation™ (CI), ma non solo. La nuova società, infatti, come spiega un comunicato ufficiale “è al lavoro con il partner Fox International Channels, per assumere la piena proprietà del canale HISTORY® Italy a inizio 2014”. A partire dal lancio sul nostro mercato del canale, infatti, dieci anni fa History viene gestito con una forma di licenza da Fox Italia. A guidare la nuova società, in qualità di direttore generale, è Sherin Salvetti (nella foto) responsabile di tutte le operazione del canale, inclusa la programmazione e la produzione, il marketing, le attività di vendita, le operazioni digitali e di trasmissione. Salvetti arriva a A+E Networks Italy da Fox International Channels Italy, dove ricopriva l’incarico di vice presidente senior dei Factual and Channel Services ed era responsabile di diversi brand, tra cui proprio History, e i canali di National Geographic (National Geographic Channel HD, Nat Geo Wild, Nat Geo Adventure) e Baby TV.

Si aggiunge così al panorama italiano un nuovo player, che per Crime + Investigation – della cui raccolta si occuperà Sky Pubblicità (oggi incaricata anche di History, ndr) – punta sul catalogo di A+E Networks: alcuni dei titoli, noti a livello internazionale, in programma in anteprima per l’arrivo di CI in Italia comprendono The First 48, Panic 9-1-1 e Evil Up Close. Inoltre, per offrire al pubblico italiano una programmazione legata alla cronaca nazionale, CI realizzerà produzioni originali, coinvolgendo talent ed esperti di crimine tra i più autorevoli in Italia.

“Ci auguriamo di costruire un rapporto di successo con A+E, che consideriamo un partner chiave nello sviluppo di contenuti sempre migliori, e di qualità, per la nostra offerta”, dichiara Andrea Scrosati, Executive vp Programming di Sky Italia.

“La nascita di A+E Networks Italy è una tappa fondamentale per A+E Networks in quanto si tratta della prima attività interamente di nostra proprietà in Europa – ha dichiarato Nancy Dubuc, presidente e amministratore delegato di A+E Networks -. Il nostro impegno è rivolto alla continua espansione internazionale dei nostri marchi e delle nostre attività e siamo entusiasti delle opportunità di crescita che ci si presentano in Italia e in Europa”. Costituita dai network A&E®, HISTORY®, Lifetime®, Crime + Investigation™, LMN®, bio.®, H2™, HISTORY en Español®, Military HISTORY®, e LRW®, oltre a A&E IndieFilms®, A+E Films™, A+E Studios™, A+E Networks International®, A+E Networks Digital® e A+E Networks Consumer Products®, A+E International raggiunge più di 330 milioni di case in oltre 160 Paesi.