Iab Mixx 2013, sul podio ‘Dona il tuo Profilo’ di DLVBBDO

4 dicembre 2013

Il progetto virale realizzato per ActionAid International Italia Onlus ha raggiunto 7 milioni di persone

La seconda edizione di Iab Mixx ha incoronato la campagna per ActionAid International Italia Onlus firmata da DLVBBDO. Ad annunciarlo ieri, nel corso della cerimonia di premiazione tenutasi all’interno di Iab Forum, è stata la giornalista e blogger Francesca Senette. Il progetto vincitore, selezionato tra gli oltre 130 lavori iscritti, si è distinto per aver privilegiato i canali social, Facebook e Twitter. È nata così Dona il tuo Profilo, un’operazione che, con il claim “dai voce a chi non ce l’ha”, ha dato modo a tutti di diventare cassa di risonanza per le storie e i protagonisti dei programmi di sostegno di ActionAid, focalizzati nella lotta alle cause della fame nel mondo, della povertà e dell’esclusione sociale. Tanti brand e celebrity hanno aderito spontaneamente, amplificando la virilizzazione della campagna, che ha raggiunto oltre 7 milioni di persone.

“Innovazione, creatività ed eccellenza”, oltre all’ottenimento di “risultati evidenti, misurabili, efficaci dal punto di vista del ritorno dell’investimento” sono per Simona Zanette, presidente di Iab Italia, i criteri che hanno fatto la differenza per DLVBBDO.
Sul palco si sono poi alternati i 10 vincitori dei premi di categoria: Brand Destination Site, Branded Content, Dem & Email Marketing, Interactive Video/Online Commercial, Mobile Platform Or App, Rich Media Display Ad, Tablet Marketing, Search, Social, Experimental And Innovative.
Nel corso della stessa serata, si è tenuta anche la cerimonia del Premio Start-Up Nicola Silvestri: ad aggiudicarsi il riconoscimento per la migliore idea di business dell’anno legata al mercato dell’advertising online, esprimendo la potenzialità del mercato digitale e raggiungendo risultati eccellenti sia a livello nazionale che in termini di internazionalizzazione è Vivocha.
In totale sono state 14 le startup partecipanti, votate dai 169 Soci di Iab Italia, che hanno eletto i tre finalisti (Vivocha, Pathflow e AdEspresso), che ieri hanno avuto l’opportunità di presentare la propria realtà sul palco per poi essere valutati da un comitato tecnico.
Iab Mixx è patrocinato dall’Adci e dal Comune di Milano ed è sponsorizzato da FabbricaVirali e Bancomail.