Per l’Hiv ‘l’altro sei tu’. Al via la campagna di Nps Italia Onlus firmata PicNic

2 dicembre 2013

L’operazione parte dal web per fare il giro dei musei d’Italia

‘A volte l’altro sei tu’. Si apre con questo claim la nuova campagna lanciata da Nps Italia Onlus, realtà composta esclusivamente da persone sieropositive attive nel campo della prevenzione, in collaborazione con All e PicNic.

“Prevenire continua essere incredibilmente meglio che curare perché non è finita la battaglia contro l’Aids, perché si deve combattere tutti i giorni, perché non succede sempre agli altri di ammalarsi” spiega Rosaria Iardino, presidente dell’associazione.

“E’ una campagna semplice – aggiunge Niccolò Brioschi, partner e direttore creativo di PicNic – che punta a far riflettere e a sottolineare una grande verità: si pensa sempre che succeda a qualcun altro lontano da noi e a sottovalutare così le conseguenze delle nostre azioni”.

L’operazione parte dal web e dai social network per arrivare in giro per l’Italia, anche grazie al supporto dei più importanti musei e fondazioni d’arte contemporanea che si sono impegnate a diffondere il progetto tramite cartoline e materiale informativo.