Il MUST Leonardo da Vinci presenta la nuova esposizione interattiva ‘Elicotteri’

27 novembre 2013

In partnership con AgustaWestland

Uno spazio in cui ripercorrere la storia dell’elicottero, scoprirne il futuro e provare l’emozione di pilotarlo.  E’ la nuova esposizione permanente ‘Elicotteri’ del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, realizzata in partnership con AgustaWestland. Sabato 7 e domenica 8 dicembre sarà il primo weekend con visite guidate insieme al curatore e attività interattive a tema per adulti e bambini. Nella nuova area oggetti storici e contemporanei raccontano l’evoluzione del volo verticale. Molte le novità nei contenuti e nelle modalità di interazione rispetto al precedente allestimento. Un modello lungo oltre due metri del convertiplano AW609, utilizzato in galleria del vento, accompagna il visitatore alla scoperta di una macchina in grado di decollare e atterrare come un elicottero ma capace di volare con le stesse elevate prestazioni di un aereo. Un simulatore virtuale dà la possibilità di provare l’esperienza di pilotare un elicottero AW109. A partire dal 7 dicembre il simulatore potrà essere testato gratuitamente da alcuni visitatori selezionati  tra i fan della pagina Facebook del Museo www.facebook.com/museoscienza. Il simulatore sarà prenotabile con un biglietto speciale all’ingresso del Museo ogni fine settimana a partire da metà gennaio. Nuovi contenuti video e multimediali arricchiscono la visita e raccontano i molteplici impieghi dell’elicottero moderno. Per chi vuole scoprire come si ‘pilota’ un elicottero sarà poi possibile salire su un vero AB47, il primo certificato per uso civile.