Avon lancia la campagna Uomo Contro Donna: fermiamo questo match

21 novembre 2013

Avon, da sempre in prima linea nel sostegno delle donne in tutto il mondo, rinnova il proprio impegno nella lotta contro la violenza domestica sulle donne. Insieme a Cerchi d’Acqua – Cooperativa Sociale che dal 2000 opera come centro Antiviolenza a Milano – lancia la campagna di comunicazione Uomo Contro Donna: fermiamo questo match, volta a denunciare questo fenomeno negativo sempre più in crescita. Il volto della campagna è il campione di rugby Mauro Bergamasco. La campagna multi soggetto sarà on air dal 22 novembre al 16 dicembre nel circuito ATM della metropolitana di Milano. “Siamo molto contenti che Mauro abbia accettato questo importante incarico – dichiara Gennaro Formisano, presidente Avon -.  E’ una campagna rivoluzionaria che coinvolge attivamente l’uomo e lo sport, il cui obiettivo è scuotere energicamente le coscienze di ciascuno. Abbiamo utilizzato head line molto forti, decidendo di non mostrare immagini: la violenza non è solo fisica, ma anche psicologica e si nasconde negli atteggiamenti quotidiani”. La campagna è firmata da Quindicizerotre con la direzione creativa  di Stefano Borsani e Davide Clerici, copy Alessandro Omini e art Giovanni Banfi. Fotografia di Paolo Cecchin, pianificazione di Foxbury Outdoors.