Catoni Associati firma la nuova campagna digital per Monte dei Paschi di Siena

19 novembre 2013

A supporto di Conto Italiano Zip Plus o Top Plus: prodotti Samsung in regalo per i nuovi clienti. Atteso per il 2014 il lancio in comunicazione di Widiba: molto probabile una consultazione creativa

 

Porta la firma di Catoni Associati ed è pianificata da Media Club l’operazione promozionale di Conto Italiano Zip Plus o Top Plus di Monte dei Paschi di Siena: l’iniziativa si rivolge ai potenziali clienti che entro il 31 dicembre 2013 sottoscriveranno un deposito a tempo vincolato a 18 mesi per un importo di almeno 20 mila euro. Questi, in cambio, riceveranno un prodotto Samsung a scelta tra lo smartphone Galaxy Core o il tablet di ultima generazione Tab 3.

La comunicazione sarà in gran parte parte digital: dal 21 novembre fino all’8 dicembre sarà online la campagna display e mobile, mentre un 15% andrà on air sulle principali testate nazionali (coinvolte, tra gli altri, il Sole 24 Ore, Class, Repubblica, Il Corriere della Sera, Il Giornale).
Il progetto si inserisce all’interno di un quadro più ampio di attività di co-marketing sviluppate in sinergia con altre aziende e che, secondo Lodovico Mazzolin, responsabile di Area Retail Bmps, mette in luce la competitività del Gruppo: “A differenza di altri – spiega – non finanziamo l’acquisto ma regaliamo un tablet o smartphone a chi ci darà la fiducia apprezzando il conto deposito realizzato ad hoc e la nostra offerta complessiva multicanale. Siamo felici di utilizzare prodotti Samsung, leader mondiale nel mercato dell’elettronica di consumo, nel nostro intento di allargare la base clienti”.
Coerente al tema della multicanalità è Widiba, brand online del Gruppo presentato lo scorso settembre e per il quale non ha ancora preso corpo un vero e proprio piano pubblicitario. Molto probabilmente per il debutto bisognerà aspettare il prossimo anno e, viste le premesse (il nome dell’insegna, acronimo di wise, dialog e internet banking, è stato scelto dalla community di Zooppa), il core della comunicazione sarà principalmente web.
Sulla creatività di Widiba, definito uno dei pilastri per il rilancio e il riposizionamento del modello di business del Gruppo Montepaschi perché capace di costruire una nuova simmetria tra banca e cliente, potrebbe aprirsi una consultazione.

Paola Maruzzi