I blogger di Paper Project diventano autori di Bookrepublic

18 novembre 2013

Nell’ambito di Bookcity verranno presentati i primi titoli editi da 40k Unofficial

La casa editrice 40k Unofficial, uno dei progetti di Bookrepublic, e il blog corale italiano Paper Project si alleano per un’editoria a fil di schermo, piccolo, grande, piatto, portatile o meno che sia. Il progetto, che verrà presentato durante l’edizione 2013 di Bookcity venerdì 22 novembre alle 19.00, presso l’Ex Fornace di Milano, prevede una rosa di 24 titoli per un ciclo di uscite che arriverà fino a giugno 2014. Già disponibili per il download digitale ‘Manuale di sopravvivenza per single’ di Irene Alcano, ‘Da porta romana al Bernabeu’ di Stefano Sacchi, ‘La valigia dell’autore. I miei viaggi in compagnia degli scrittori’ di Morena Rossi e ‘E’ solo un gatto’ di Elena Angeli.
“L’intento di questa collaborazione – spiega Marco Ferrario, ceo di 40k e Bookrepublic – è di trasferire la competenze specifiche e la reputation di blogger di successo in un modello editoriale innovativo. L’obiettivo comune è di creare un catalogo esteso di testi brevi su argomenti verticali, con una forte identità, lasciando grande autonomia agli autori e alle loro competenze all’interno di schemi editoriali precisi; metteremo a loro disposizione la tecnologia necessaria per scrivere, pubblicare, distribuire, vendere e promuovere. È un modello che probabilmente non si applica a tutti i generi editoriali, e che svilupperemo nell’area della varia e della manualistica”.
Per Chiara Fornari, founder e responsabile editoriale Paper Project in collaborazione con Paola Toia, è “venuto il momento di esplorare, insieme ai nostri blogger, tutte le vie che il web ci apre, compresa, quella di grande interesse tracciata dall’editoria online. E in questo Bookrepublic è il miglior compagno di viaggio che si possa desiderare”.