Honda si prepara a vivere un 2014 da protagonista

18 novembre 2013

Si è da poco concluso l’Eicma 2013 di Milano, una delle principali manifestazioni dedicate alle due ruote a livello mondiale. A ‘motore’ ancora caldo, Today Pubblicità Italia ha voluto sentire uno dei principali player del mercato, Honda. Andrea Di Giacomo (nella foto), responsabile Advertising e New Media Honda Italia (Div. Motorcycle, Marine, Power Equipment), ci ha raccontato come il brand giapponese si sta preparando a vivere un nuovo anno da protagonista.

Come avete impostato la strategia di comunicazione di Honda in Italia in vista del 2014?

Sarà sicuramente una strategia integrata, che compatibilmente con i budget a disposizione, cercherà di abbracciare il target nel modo più efficace possibile, intercettandolo nelle sue emozioni  e motivazioni principali. L’utilizzo del digital (con una forte impronta social) sarà certamente una componente fondamentale nel media mix, ma non trascureremo alcune ‘roccaforti’ della comunicazione ATL tradizionale. La nostra idea è comunque sempre di più quella di avvalerci di strumenti e canali di comunicazione che garantiscano un elevato ROI.

Quali saranno i modelli di punta che intendete sostenere con campagne pubblicitarie?

In occasione del salone della moto di Milano abbiamo presentato 14 novità, tra modelli inediti e profondi restyling. Le nuove NC750 con in testa il rivoluzionario Integra, la nuova naked CB650F, la maxi enduro Crosstourer sono solo alcuni dei modelli di punta sui quali concentreremo la comunicazione nel 2014. E non possiamo assolutamente non citare i nostri best seller, gli SH, lo scooter per definizione, che sono ai primi tre posti di vendita nelle diverse cilindrate a disposizione. Al momento siamo molto soddisfatti della campagna dedicata al nuovo SH Mode 125, attualmente on-air su canali web e press e che è stato oggetto da poco di un’importante pianificazione outdoor e radio nazionali.

Quando usciranno le prossime campagne? Avete in previsione delle gare per selezionarne di nuovi partner per la comunicazione?

Al momento non abbiamo ancora definito come procedere per l’assegnazione delle nuove campagne 2014, dato che sempre di più c’è un interessamento/supporto dell’headquarter europeo che ci fornisce materiali da localizzare, con vantaggi sia in termini di ottimizzazione economica e sia di consistency creativa. Solitamente comunque le nuove campagne vedono la luce ad inizio anno, nel momento in cui i nuovi modelli arrivano in concessionaria; c’è molta sinergia infatti tra il settore marketing e la divisione sales proprio per far aderire al massimo la comunicazione con le reali esigenze di mercato, soprattutto in un momento economico e sociale come questo.
Attualmente le agenzie con le quali collaboriamo sono 1861united, Xister e McCann, mentre il nostro attuale partner per il media è l’LS&Partners (LS&Blue).

Quale sarà il fil rouge della vostra comunicazione per il prossimo anno?

Un tema fondamentale su cui continueremo sempre di più a puntare per il settore motorcycle è la diffusione della nostra esclusiva tecnologia DCT (cambio sequenziale a doppia frizione), una rivoluzione nel campo delle due ruote che solo Honda può vantare.

Nel 2014 quale sarà l’andamento del budget di comunicazione?

Purtroppo il perdurare della crisi, soprattutto nel settore automotive, non fa ben sperare in termini di budget

Andrea Crocioni