Pernod Ricard, Sanofi, Heineken, Novartis e Reckitt Benckiser.

8 novembre 2013

Cresce l’Europa Nel terzo trimestre Havas ha fatturato 411 milioni di euro con ricavi consolidati nei primi nove mesi dell’anno pari a 1.248 milioni di euro. La crescita organica del Gruppo stata del +1,2 % nel 3° trimestre 2013 e 0,7% nei nove mesi. L’ andamento complessivamente positivo – hanno dichiarato Yannick Bollore presidente di Havas e David Jones (nella foto) global ceo del Gruppo – con una forte crescita in Europa, in particolare in Francia (+5 % ), dove, a solo diciotto mesi dalla sua nascita, stiamo giraccogliendo i benefici della ‘Havas Village’. Dopo un 2011 e un 2012 che ci hanno visto protagonisti del mercato Nord Americano, il 2013 stato un anno lento, ma di grande slancio per il business in termini di nuove imprese e le previsioni per il 2014 sono incoragginati. Il resto del mondo continua a crescere, in particolare in America Latina. Il terzo trimestre ha visto emergere il Net New Business, sia a livello globale sia locale, con vittorie importanti come l’incarico media globale per Emirates,  il media globale di Emirates, il CRM di Danone in Europa e il social media e online community management per JC Penney negli Usa, oltre a nuovi incarichi dai nostri clienti globali come Pernod Ricard, Sanofi, Heineken, Novartis e Reckitt Benckiser.

L’Europa, in particolar modo la Francia nei primi nove mesi cresciuta del +5%. Il terzo trimestre 2013 ha visto il ritorno a performance positive in tutto il resto d’Europa, trainata principalmente da Spagna, Portogallo, Italia, Belgio e, in particolare modo dalla Germania, che ha registrato una crescita a due cifre. Il mercato del Nord America ha registrato una flessione del -1,9% (-1,8% nei nove mesi), principalmente dovuto alla perdita di alcuni clienti da parte di Arnold. La zona Asia Pacifico cresce grazie soprattutto alla Cina e all’Australia, in particolare modo nella comunicazione sanitaria, pubblicite marketing diretto, mentre il business del media sta cominciando a beneficiare della vittoria di LG. L’America Latina, nonostante un rallentamento, continua a performare: Messico, Argentina e Perregistrano una crescita a due cifre per i primi nove mesi dell’anno. Il digital contribuisce nel terzo trimestre con un fatturato pari a 364 milioni di euro.