Star lancia Saikebon: al via piano di comunicazione integrato

8 novembre 2013

Dopo il lancio in Spagna, Star presenta ufficialmente in Italia Saikebon, i nuovi nudolini orientali veloci e facili da preparare. Un’originale novità di prodotto per l’azienda, parte del gruppo alimentare spagnolo Gallina Blanca Star (GBST), che “asseconda la costante spinta all’innovazione: con Saikebon intendiamo entrare in un mercato nuovo e attualmente piccolo, con l’idea di raggiungere le esigenze di consumo di chi ricerca un gustoso primo piatto, pronto in 3 minuti. Il pratico formato in Cup, all’interno della quale consumare direttamente il prodotto è espressione di questo mix di praticità e gusto” afferma Aldo Tollemeto (nella foto), Senior PM Meal Solutions di Star. Saikebon è disponibile in 5 varietà: Pollo e verdure, Verdure, Manzo, disponibili nella versione Cup; Manzo speziato e Pollo con salsa di soia, nella versione Busta. La preparazione richiede solo pochi minuti: basta versare il contenuto presente nella confezione, aggiungere dell’acqua bollente e in soli 3 minuti il piatto è pronto.

Integrato e articolato su diversi touch point il piano di comunicazione dell’azienda, volto a raggiungere un target “giovane e dinamico – prosegue il Senior PM Meal Solutions -. Le leve di marketing punteranno sull’advertising tradizionale e sulla visibilità nel punto vendita, dove il prodotto è già in distribuzione, con il supporto di impattanti espositori. A partire dal nuovo anno prevediamo, inoltre, attività di sempling in contesti in linea con il profilo del consumatore e per questo stiamo valutando soprattutto location urbane in target come università e aree concerti. L’investimento atl vede al centro una campagna pubblicitaria che sarà on air sui principali canali della tv digitale e satellitare nella prima parte del 2014, affiancata da un’operazione di product placement televisivo, ed è in fase di valutazione anche una pianificazione Out-of-Home”. La creatività della campagna è di Vinizius/Y&R, attuale partner creativo di Star (dopo il passaggio da Leo Burnett a Vinizius avvenuto a inizio anno). Le attività btl sono seguite dall’agenzia All Communication, mentre la pianificazione è a cura di Mec.

Se un format più ‘corporate’ dominerà l’intera comunicazione televisiva, un concept creativo mirato all’engagement caratterizzerà la comunicazione  online. Per il web, “che sarà mezzo collettore tra atl e btl”, Star ha infatti creato una crew di ballerini, i Saike-Nudols, abili nel ballare tutti i generi musicali e che già nel nome richiamano la nuova gamma di nudolini orientali. I Saike-Nudols, cinque come le varianti di Saikebon, animeranno il sito dedicato alla nuova referenza, ma domineranno anche l’area social, dalla pagina Facebook al canale YouTube per “creare interazione con il consumatore”. In concomitanza con il lancio di prodotto, ha preso il via anche il concorso Sai-ke-festa: conservando lo scontrino di acquisto del prodotto e registrandosi sul sito Saikebon.it, si può vincere una festa con dj, barman, fotografo e noodles; dal 7 ottobre 2013 al 30 giugno 2014 sono in palio 9 feste, con periodicità mensile. Partner per tutte le attività online è l’agenzia Proximity BBDO. “Per il lancio di Saikebon, l’azienda sta concentrando risorse rilevanti come testimonia l’articolato piano di comunicazione a supporto, con un’ascesa dell’investimento web a cui è riservato il 30% dell’intero budget”.

Cinzia Pizzo