A Taranto un convegno per gli startupper del Sud Italia

7 novembre 2013

Interverrà anche Massimiliano Ventimiglia, ceo e founder di H-Art

 

Un invito all’auto-imprenditorialità all’insegna di un nuovo piano di sviluppo per la provincia di Taranto è l’obiettivo dell’Associazione Officine Taranto che, sabato 9 novembre dalle 9.00 nella sede della Facoltà di Giurisprudenza di Taranto, ex Convento di San Francesco di Via Duomo, organizza il convegno “Innovazione, Occupazione e Start-Up”. Tra le testimonianze della giornata ci sarà anche Massimiliano Ventimiglia (nella foto): il giovane imprenditore di origini tarantine è ceo e founder di H-Art e racconterà la propria avventura.
“La mia storia – anticipa – rappresenta la prova del fatto che quello che conta per ottenere ciò che si vuole è saper cogliere con impegno le opportunità che la vita ci riserva, e fare dell’eccellenza il proprio modo di operare. Il sogno, il sacrificio, l’ambizione, la condivisione e la fame: questi sono i valori a cui ogni giovane può e deve ispirarsi, senza mai perdere la fiducia nelle proprie possibilità”.
All’evento parteciperanno esponenti della nuova imprenditoria e startupper provenienti da tutto il Sud Italia, per illustrare le possibilità che gli ambienti digitali offrono ai giovani che vogliono mettere a frutto il proprio talento per creare nuove iniziative imprenditoriali di successo.