Parmareggio porta la famiglia di topolini online con M&C Saatchi

7 novembre 2013

Il sito, sviluppato da Advice Group, ha l’obiettivo di creare una relazione con i fedeli del brand

 

M&C Saatchi porta online Parmareggio con il nuovo sito www.topolini.parmareggio.it, che permette di coinvolgere le persone, facendole interagire con il mondo di marca. Il minisito ha infatti l’obiettivo di ribadire il ruolo dei tre topolini, rendendoli così protagonisti nell’interazione dei consumatori con la marca. I topolini si avvicinano così alle persone, dando loro la possibilità di giocare, imparare e divertirsi in cucina. Enzino, il più piccolo della famiglia, invita i più piccoli a giocare con lui; con Emiliano si scoprono tanti segreti per diventare veri intenditori di Parmigiano; ed Ersilia offre consigli preziosi, proponendo ricette in cui sperimentare tutti i prodotti Parmareggio.

Il sito, ideato da M&C Saatchi e sviluppato da Advice Group, è basato sul behavior relationship program e ha l’obiettivo di creare una relazione con i fedeli di Parmareggio e della sua famiglia, capitalizzando sul lavoro di posizionamento e creatività, svolto nel corso degli ultimi anni.

“Un sito pensato e studiato per coinvolgere i diversi target, rappresentati dai componenti della famiglia dei topolini, è quanto di più indispensabile per avere una leads generation mirata e dunque efficace per centrare gli obiettivi di business di Parmareggio”, commenta Silvio Meazza, interactive partner di M&C Saatchi. Il team dell’agenzia che ha lavorato al progetto è composto dai Creative Directors Luca Scotto di Carlo e Vincenzo Gasbarro, dai Deputy Creative Director Paola Morabito e Armando Viale, dall’art director Giuseppe Coviello e dal web designer Riccardo Palazzo.