Smeg e Kundalini in Ender’s Game grazie a Pch Media

31 ottobre 2013

Pch Media porta Smeg e Kundalini all’interno di una grande produzione americana: il fantascientifico Ender’s Game con Harrison Ford e Ben Kinglsey. Per la casa del giovane protagonista Ender il set designer Peter Lando ha scelto i marchi simbolo di stile e design made in Italy: la cucina futuristica è firmata Smeg e le lampade che illuminano la casa di Ender sono disegnate da Kundalini. Grazie a un’efficace operazione di integrazione, Pch Media è riuscita a dare visibilità a due importanti brand italiani all’interno di una produzione hollywoodiana ad alto budget. Pch Media, società fondata nel 2010 da Chiara Telarucci, ha l’obiettivo di sviluppare progetti per le aziende che vogliono legare il proprio marchio al mondo del cinema attraverso operazioni di product placement, co-marketing, tax credit e sponsorship di eventi legati al cinema e all’arte.