Settimana della Comunicazione, arrivano i nuovi animali comunicanti

30 settembre 2013

In programma 100 eventi a Milano da oggi al 6 ottobre. Una savana con molte minacce per gli operatori. Cerretani: “Questo territorio selvaggio è anche pieno di opportunità per chi è aperto a innovazione e cambiamento”

 

Prende il via oggi, per proseguire fino al 6 ottobre, la Settimana della Comunicazione, l’evento, ideato e organizzato da Pietro Cerretani e Claudio Honegger (nella foto), con il Patrocino di Comune, Provincia di Milano e Regione Lombardia, e con il sostegno delle principali associazioni di categoria.

“La quarta edizione segue la formula consolidata di essere il più grande appuntamento italiano collettivo sulla comunicazione – spiega Cerretani -. Sette giorni con oltre 100 eventi in 50 location della città: workshop, lezioni, porte aperte, seminari, mostre, tutte  occasioni per scambiare conoscenze, metodi, tecnologie ed esperienze e linguaggi diversificati per parlare a un pubblico ampio di 30 mila persone, tra operatori di settore, management delle aziende italiane, giovani talenti creativi, studenti e cittadini curiosi. Tenendo come focus la comunicazione di impresa, l’evento è un’esplorazione del rapporto tra: marca e consumatore, istituzioni e cittadini e individui stessi”.

Il tema di quest’anno è ‘Nuovi animali comunicanti’, che si propone di indagare cosa cambia e cosa resta uguale nel nostro istinto di comunicare. “Più i cittadini sono informati e connessi più si recuperano comportamenti istintuali, e così quanto più le odierne tecnologie aumentano le nostre capacità di manipolazione delle immagini tanto più l’immaginario di riferimento diventa anti-tecnologico, neo-arcaico, pre-umano, se non addirittura animalesco”. Giocando sulla metafora, l’industria della comunicazione è diventata una savana con molte minacce per gli operatori. “Ma questo territorio selvaggio è anche sorprendentemente pieno di opportunità per chi è aperto a innovazione e cambiamento”, è sicuro Cerretani. In questo contesto si  inserisce la prima edizione degli Internet Days, il 2 e 3 ottobre, dedicato alle opportunità del digitale a favore di una ripresa delle aziende italiane e del Paese. Tra gli eventi: la premiazione allo IULM del ‘Bestiario dei creativi’, contest lanciato dalla comunità dei creativi di Zooppa, la ‘Milano Loves You’, passeggiata di solidarietà con 1.000 partecipanti nell’alba del centro di Milano e dedicata alla LILT-Lega italiana per la Lotta contro i Tumori, l’esposizione della  fotografa Anna Mainenti ‘Hybrid Portraits’ domani presso il Teatro Franco Parenti. Il programma completo è consultabile al sito www.lasettimanadellacomunicazione.org.

 

Valeria Zonca