Spin Master, al via le campagne natalizie. Confermato Vizeum per il media

26 settembre 2013

Continua a crescere Spin Master, azienda di giocattoli da due anni in Italia. Recentemente la società ha acquisito Meccano su cui, come spiega Daniela Pavone (nella foto), ad di Spin Master Italia “Stiamo lavorando per presentare grandi novità nel 2014. L’approccio, comunque, sarà quello di focalizzarsi sia sui bambini che sugli adulti cavalcando l’heritage di questo storico prodotto, in modo da far tornare Meccano un punto di riferimento per bambini e genitori nel momento del gioco”. Nel frattempo, per il Natale 2013, le novità principali saranno AtmoSphere e Flying Fairy. Il primo è una sfera che fluttua nell’aria e può essere comandata con il semplice movimento del palmo della mano o con altre parti del corpo. “Con la stessa tecnologia, ma declinata per il mondo femminile, proponiamo Flying Fairy, la prima e unica fatina che vola davvero aggiunge Pavone -. Per due prodotti di cosi grande qualità abbiamo pensato a un altrettanto importante piano marketing. A partire da fine settembre è in pianificazione la campagna tv di entrambi i prodotti mentre nei weekend di novembre e dicembre è previsto un tour promozionale nei centri commerciali italiani che prevede un’esibizione di veri artisti”. Sono previste, inoltre, a partire da ottobre, campagne tv a sostegno di Hover Assault Eject, un ibrido della linea Air Hogs, a metà tra un fuoristrada e un elicottero e di due prodotti della linea Spy Gear per aspiranti agenti segreti. Da novembre invece Spin Master sarà in tv con Bugiardo, uno dei nuovi giochi in scatola della divisione Games. Per quanto riguarda i partner di comunicazione, “abbiamo rinnovato la collaborazione con Vizeum come centro media e Cinestudio per gli adattamenti degli spot. Insieme abbiamo sviluppato a mio avviso un corretto modo di affrontare il mercato del Gioco, in linea con la filosofia produttiva e creativa di SpinMaster. Invece – conclude l’ad – abbiamo una nuova collaborazione sul versante ufficio stampa, attività che oggi ricopre un ruolo fondamentale e molto più ampio rispetto al passato. Abbiamo scelto Mongini Comunicazione perché ha le competenze e le passioni che ricerchiamo per supportare i nostri brand”.