I progetti di vita di In Novo-Il prestito più concreti con BNL e TBWA\Italia

25 settembre 2013

Pianifica Mindshare su web e materiali Pop. Sulla pagina bnl.it/comunicazione/innovoprestito tutte le informazioni sull’offerta e collegamento diretto a Facebook e Twitter

TBWA\Italia, sede di Roma, firma la nuova comunicazione ‘Sono/Non Sono/Sarò’ dedicata a BNL In Novo – Il prestito, la nuova promozione che la banca offre a individui e famiglie con condizioni particolarmente vantaggiose e competitive per accompagnare i clienti nella realizzazione dei loro piccoli e grandi progetti di vita. ‘Prestito BNL, aggiungi una certezza alla tua vita’ è il claim: un messaggio diretto e semplice, che punta a sottolineare i temi della sostenibilità nel tempo delle soluzioni di finanziamento di BNL (Gruppo BNP Paribas) e la capacità della banca nel creare prodotti e servizi trasparenti e concretamente utili alla realizzazione dei piccoli e grandi progetti di vita delle persone. Il visual, on line sulla pagina dedicata, bnl.it/comunicazione/innovo prestito, racconta le storie di tre potenziali clienti, persone diverse per età, professione e stile di vita: a ognuno, però, il prestito potrà offrire la risposta adatta alle singole esigenze. Ogni storia, inoltre, è anche l’occasione per descrivere, con informazioni chiare e dettagliate, rata, durata e condizioni per tre diversi esempi di finanziamento. Sempre sullo spazio Internet della Banca, sarà possibile calcolare la rata per le diverse soluzioni previste dal Prestito, ma anche fissare un appuntamento per un colloquio in agenzia con gli esperti BNL. La pagina bnl.it/comunicazione/innovoprestito fornisce, inoltre, tutte le informazioni sull’offerta e prevede, attraverso un form direttamente collegato a Facebook e Twitter, la possibilità di postare domande sul prodotto, ricevendo risposte da un team di specialisti della banca. Attivo anche il numero verde 800.98.99.99. La campagna è pianificata da Mindshare sul web e su materiali Pop dal 26 agosto. Gli scatti fotografici di Angelo Di Pietro si concentrano su tre soggetti che hanno età e aspirazioni diverse ma tutti e tre partono dall’assunto di essere oggi una persona per poi evolvere e diventarne un’altra. Hanno lavorato al progetto Chiara Giannuzzi, art director, e Valeria Di Biagio, copywriter. Creative supervisor Paola Buble. La direzione creativa esecutiva è di Geo Ceccarelli. La casa di produzione è Shootin’Gun, content factory del Gruppo TBWA\Italia.