Disney Junior, arriva la seconda stagione di Dottoressa Peluche. Ascolti e raccolta con segno più

24 settembre 2013

Continua ad arricchire la sua offerta con produzioni originali e nuove stagioni di serie animate di successo Disney Junior, il canale dedicato ai bambini dai 3 ai 7 anni disponibile sulla piattaforma Sky e Mediaset Premium. “Grazie alla collaborazione con i genitori e con gli esperti in educazione e crescita infantile, Disney Junior offre una programmazione di alta qualità adatta all’età e alle fasi di sviluppo dei bambini” ha introdotto Nancy Kanter, Executive Vice President, Original Programming and Genaral Manager Disney Junior Worldwide. Si inserisce in una programmazione volta a rafforzare un messaggio educativo Dottoressa Peluche, cartoon che ruota intorno alla protagonista Dottie, premurosa bimba di 6 anni e aspirante dottoressa che sperimenta le sue cure su giocattoli e animali di stoffa. I personaggi e i temi della serie sono pensati per rassicurare i più piccoli e facilitarne il rapporto con i dottori veri. I bambini oltre a seguire gli episodi di Dottoressa Peluche, in onda su Disney Junior dal lunedì al venerdì alle 18.35, possono continuare a divertirsi con Dottie anche con i tanti prodotti tematizzati in licensing come peluche, smallDoll, zainetti, la bicicletta e l’innovativo Dottoressa Peluche Pad. Da ottobre la serie si arricchirà di nuovi contenuti con ‘Le Pillole di Dottie’, ministorie di giocattoli raccontate da Dottie ai bambini, mentre a dicembre arriveranno su Disney Junior le nuove puntate della seconda stagione della serie. In arrivo, sempre a ottobre, anche il Libro della Bua, manuale ispirato proprio al Grande libro della Bua che usa Dottie per insegnare ai bambini come curare i propri giocattoli e con tante pagine interattive per sentirsi veri dottori.

Tra gli altri capisaldi del canale prescolare Disney, Sofia La principessa sbarcata con successo in Italia la scorsa primavera, Jake e i Pirati dell’Isola Che Non C’è, e un cult come La Casa Di Topolino arricchita della serie dedicata a Minnie. Una programmazione che premia “Disney Junior posizionandolo al primo posto tra i canali pay sul target prescolare a livello di ascolti – dichiara Dario Rodino, vice president e general manager TV Channels Disney Italia -. Risultati positivi confermati per il multiplex, composto dai quattro canali tv a marchio Disney (Disney Junior, Disney Channel, Disney XD e Disney In English), che registra ascolti due volte superiori ai principali competitor, sempre analizzando i canali pay target kids”. Ascolti positivi che trainano una raccolta pubblicitaria “in crescita rispetto allo scorso anno. Sono diverse le aziende che si abbinano volentieri al brand Disney e abbiamo più richieste di quanto possiamo concederne, dato che la pubblicità sui nostri canali può raggiungere un tetto massimo di 7 minuti all’ora”.

I risultati non frenano The Walt Disney Company nella ricerca e nella sperimentazione di nuove esperienze televisive. Il 2014 segnerà il debutto italiano su Disney Junior di The 7D, serie ironica che interpreta il mondo dei Sette Nani in chiave contemporanea, e de La Sceriffa Callie, una simpatica rivisitazione del vecchio West in compagnia di colorati protagonisti. Analizzando gli altri canali del bouquet televisivo, su Disney Channel continua l’inarrestabile successo di Violetta, dal 14 ottobre in onda con le inedite puntate della seconda stagione. Per Disney XD, canale a target prevalentemente maschile, confermate le serie animate della Marvel e “stiamo lavorando a nuovi prodotti della Lucas che dovrebbero andare in onda nella seconda metà del 2014”.

Cinzia Pizzo