Dal consolidamento di OgilvyAction e G2 nasce Geometry Global di Wpp

23 settembre 2013

Oggi il G-day della nuova agenzia
In Italia la struttura guidata da Stefano Rossi sotto la supervisione di Pietro Leone, ceo Emea

Oggi in Italia si inaugura il “G-day” di Geometry Global di Wpp. La nuova struttura, risultato della fusione di G2 (activation agency del network Grey) e OgilvyAction (braccio di Ogilvy & Mather), dedicata alla brand activation sbarca nel nostro Paese, a Milano, nella sede di Ogilvy in viale Lancetti. La nuova realtà opererà come network autonomo di Wpp ed sarà guidata da Stefano Rossi che riporterà direttamente a Pietro Leone, ceo di Geometry Global Emea.

Matematica, scienza, strategia, tattica e creatività sono i punti di forza del consolidamento di OgilvyAction e G2 in Geometry Global – https://www.geometry.com/. Nata per rispondere alla crescente domanda dei clienti di raggiungere le persone sia dentro che fuori i luoghi di acquisto e di consumo e stimolata dallo shopper marketing che si fa sempre più protagonista in seguito allo sviluppo del digital, dei social media e del mobile, Geometry Global mette a disposizione risorse, talenti e un presidio del territorio nazionale e internazionale che le due agenzie non avrebbero potuto garantire singolarmente.

“Un rebranding che interesserà, a partire da oggi, tutta la regione Emea compresa l’Italia- spiega a Today Pubblicità Italia Pietro Leone, ceo di Geometry Europe Middle East & Africa -. La comunicazione ha un ruolo sempre più strategico, tecnico e scientifico sia a livello locale sia a livello internazionale. La nascita di Geometry Global focalizzata sulla brand activation trova proprio in questo il suo fondamento inserendosi strategicamente all’interno di Wpp che, tramite tutte le sue agenzie, presidia sinergicamente ogni fase del percorso comunicazionale. Il nostro obiettivo è quello di integrare la profonda conoscenza su shopper e retail per influenzare ogni singolo momento del processo di acquisto con contenuti e soluzioni offiline e online”.

“Geometry Global è un centro di eccellenza che riunisce esperti con diverse skill dalla consulenza, al marketing e comunicazione –  sottolinea Stefano Rossi  – per offrire il meglio in termini di progetti e risultati”. Grazie ad una metodologia di ricerca basata sul store back approach viene ricostruito il processo emozionale e razionale del consumatore che permette in maniera scientifica di focalizzare investimenti mirati per convertire il consumatore nei momenti chiave del processo decisionale che porta all’acquisto.

Geometry Global opera in 56 mercati coinvolgendo 4.000 professionisti in consumer activation, trade marketing, shopper marketing, one-to-one marketing e digital activation, e lavorando a stretto contatto con altre realtà Wpp.

Fiorella Cipolletta