E’ ufficiale, Gian Paolo Tagliavia nominato ceo di IPG Mediabrands Italia

20 settembre 2013

A lui riporteranno Luca Montani, ceo di Initiative Italia, e Alessandra Giaquinta, md di UM Italia

Dopo i rumor dello scorso luglio, IPG Mediabrands, holding che raggruppa le attività media di Interpublic Group, ha ufficializzato ieri la nomina di Gian Paolo Tagliavia a ceo di IPG Mediabrands Italia, posizione di nuova costituzione nel mercato italiano. Il manager proviene da Mtv Italia, dove ha ricoperto la carica di amministratore delegato (vedi notizia sotto). La nuova nomina rappresenta un passo avanti nel programma che mira ad estendere i risultati ottenuti da IPG Mediabrands attraverso la riorganizzazione in cluster.

L’Italia fa parte del cluster G14 di IPG Mediabrands, un raggruppamento di Paesi ad alta priorità e in forte crescita, comprendente: Australia, Benelux, Brasile, Cina, Francia, Germania, India, Regno Unito e Irlanda, Giappone, Messico, Russia e Spagna. Tagliavia assumerà la guida operativa di IPG Mediabrands in Italia, occupandosi dell’offerta di prodotti, leadership strategica, direzione finanziaria e new business. Collaborerà a stretto contatto con le agenzie UM e Initiative e avrà anche la supervisione della recente e ampia offerta di servizi digitali denominata Mediabrands Audience Platform. Riferirà, nel suo nuovo ruolo, direttamente a Jim Hytner, ceo G14 IPG Mediabrands. Luca Montani, ceo di Initiative Italia, e Alessandra Giaquinta, md di UM Italia, riferiranno a Gian Paolo Tagliavia. Il nuovo ceo ha quasi due decenni di esperienza nel settore dei media.

Ha ricoperto numerose posizioni all’interno di Mtv fino ad arrivare alla guida della sua divisione Interactive, collaborare brevemente allo sviluppo delle piattaforme digitali in Telecom Italia Media, per poi tornare nuovamente a Mtv nel 2008.  “Sono entusiasta di essere stato scelto per rappresentare il mercato italiano all’interno di IPG Mediabrands che gode di grande rispetto a livello globale; considero questo nuovo incarico come un’opportunità importante oltre che una sfida stimolante. Il mio obiettivo è cercare di sviluppare nuovi servizi per il mercato, partendo dall’offerta esistente e mettendo a frutto le mie conoscenze relative ai media digitali e alle strategie, per affrontare alcune delle più importanti sfide future del mercato italiano” ha dichiarato.

“Il lavoro che Gian Paolo ha svolto in Mtv ci ha positivamente impressionati. In questo nuovo ruolo, porta una visione a 360° maturata grazie alla sua lunga esperienza in agenzia e con Mtv. Per noi l’Italia è una priorità, anche se rimane un mercato difficile che vede una decrescita degli investimenti media in quasi tutti i settori. Gian Paolo è il candidato ideale per dare nuovi stimoli alla nostra presenza in Italia. E’ un pensatore strategico e innovativo, un leader energico, intelligente e dinamico e con una comprovata esperienza nella costruzione di rapporti duraturi. I clienti e i collaboratori amano collaborare con lui”,  ha commentato Jim Hytner.