Chicco, cresce del 30% l’investimento in tv per il Natale 2013

12 settembre 2013

Nel comparto giochi sono due i lanci principali di Chicco, storico brand del Gruppo Artsana. La prima novità è la linea Baby Senses, cinque nuove famiglie di trillini studiati per accompagnare lo sviluppo sensoriale dei più piccoli nei loro primi mesi di vita (indirizzata al mondo baby dai tre mesi in avanti). Il secondo debutto riguarda l’ingresso di Chicco nel mondo dei giocattoli di legno con la linea Wood volta a favorire una modalità di divertimento e interazione semplice e intuitiva (indirizzata ai bambini oltre i 12 mesi). “E’ su questi due lanci che si concentrerà una comunicazione su stampa specializzata target mamma-bambino, on air da ottobre per Baby Senses e da novembre per Wood. Per quest’ultima linea abbiamo previsto anche una presenza adv sul web”, spiega Giacomo Milani, group product manager Toys Italia di Artsana Group.

In vista del Natale, la pianificazione del mondo Toys a marchio Chicco sarà principalmente televisiva, “con un incremento del 30% dell’investimento rispetto al Natale 2012. Oltre alla tv cresce del 20% il budget destinato al web”, prosegue il manager. In tv, su reti generaliste e canali kids, Chicco sarà on air con 8 soggetti (firmati da McCann Group) per 15 referenze di prodotto. Tre le creatività nuove (per il Tavolo Music Band, i Cavalcabili, e la pista Ducati Multi Play) che riproporranno il concept creativo filo conduttore dei precedenti spot realizzati nel 2012: la capacità di immaginazione sviluppata attraverso il giocattolo Chicco. Le campagne saranno on air da metà novembre per 5 settimane fino al periodo natalizio. La pianificazione è gestita da Zenith.

Cinzia Pizzo