Si accende oggi in Cina Giglio Tv, da una partnership tra Gruppo Giglio e CIBN

10 settembre 2013

Conoscere le novità del prodotto italiano, le bellezze dell’Italia e le sue tradizioni, nella moda come in cucina, vedere le migliori serie tv come Distretto di Polizia, RIS, L’Onore e il Rispetto, scegliere direttamente dal proprio telecomando i migliori prodotti del made in Italy: la Cina apre le porte al mercato dell’audiovisivo italiano fino ad oggi assente con Giglio Tv, il primo canale televisivo in Cina interamente dedicato all’Italia ufficialmente in onda da oggi settembre su tutto il territorio cinese. Il canale è sviluppato da CIBN Oriental Network, uno dei maggiori broadcaster cinesi di proprietà del colosso China Radio International, e Giglio Group, editore italiano di canali digitali presente in 35 Paesi. Giglio Tv costituirà uno strumento d’eccezione per promuovere l’immagine dell’Italia e dei prodotti made in Italy nei confronti di centinaia di milioni di consumatori cinesi. Il canale sarà accessibile da tutte le tecnologie digitali in una logica multimediale di nuova generazione: satellite, cavo, iptv, web, mobile e tablet attraverso una piattaforma integrata che già oggi raggiunge oltre 150 milioni di utenti. La piattaforma sarà a breve implementata con un sistema e-commerce con accesso diretto da decoder e web. Tra i contenuti, moda, food, arte, viaggi, fiction,  la musica della Scala e film come L’ultimo bacio e Immaturi. Accanto a Giglio Group, in qualità di provider e licenziatari dei contenuti, ci saranno Mediaset che, attraverso un accordo annunciato durante l’incontro, metterà a disposizione per la prima volta un’ampia ‘library’ con il meglio della fiction e del cinema italiano; Class Life tv, Classica Italia, Delta TV programs, Federazione Motociclistica Italiana-Civ (Campionato Italiano di Velocità), Futura Produzioni televisive, LT Multimedia e Wige.  Il Gruppo Giglio curerà la composizione e la gestione dei contenuti, i palinsesti e il supporto editoriale e tecnico. Affiancherà inoltre la concessionaria pubblicitaria di stato per la promozione degli spazi commerciali. “Giglio Tv sarà una finestra di alta qualità sullo stile di vita italiano per soddisfare le curiosità e la passione dei cinesi su tutto quello che oggi rappresenta il ‘vivere italiano’  e avvicinare le nostre culture – ha dichiarato Alessandro Giglio (nella foto), amministratore delegato del Gruppo Giglio -. Come azienda, da sempre attenta all’innovazione tecnologica e ai mercati internazionali, pensiamo che questo progetto possa contribuire alla promozione in Cina del nostro bellissimo Paese e a supportare le imprese italiane che non sempre sono riuscite ad affermarsi con successo in un mercato così strategico”.