Sisal Matchpoint ‘scommette’ su Pirlo insieme a Publicis

6 settembre 2013

E’ on air da oggi il nuovo spot di Sisal Matchpoint che con i suoi 4.000 punti vendita e 10.000 esperti, rappresenta un player storico nel mercato delle scommesse sportive. Basata sul concetto che per il vero scommettitore non è tanto una questione di quantità di informazioni ma di qualità e che quindi per scommettere al meglio è importante avere le informazioni giuste, Publicis Italia, l’agenzia di comunicazione del brand Sisal, ha ideato e realizzato uno spot ironico, sorretto da una musica piacevole e simpatica, che ha come protagonista Andrea Pirlo, l’amatissimo campione della Juventus e della nazionale. Durante una normale giornata fuori dal campo sportivo, il campione è seguito da un uomo, onnipresente e alla continua ricerca di informazioni. In maniera rocambolesca l’inseguitore prende appunti su abitudini e movimenti dell’atleta, controlla l’alimentazione e gli prende i tempi cercando di carpire informazioni tecniche utili per prevedere la sua performance di sportivo. Dopo qualche scena, l’uomo è invitato ad accomodarsi nell’unico posto dove si possono trovare tutte le informazioni giuste per scommettere: Sisal Matchpoint.
Lo spot si chiude con il claim: ‘Sisal Matchpoint. Perché c’è un’informazione giusta per ogni scommessa’. “Siamo particolarmente orgogliosi di questa nuova campagna di comunicazione per Sisal Machpoint – ha spiegato Matteo Sala (nella foto), Responsabile Marketing di Sisal – Questa campagna è davvero il frutto di un eccezionale lavoro di team svolto con l’agenzia e assume ancora più valore se consideriamo che è stata realizzata in tempi record. Una macchina perfetta in cui ogni protagonista ha dato un contributo determinante, per raggiungere l’obiettivo finale: realizzare una campagna con un linguaggio e un tono ironico e divertente, inusuale per la categoria, vicino alle persone, ai valori del brand e in grado di rappresentare appieno il posizionamento di Matchpoint”.

Il team creativo di Publicis è composto da Alessandro Candito e Paolo Bartalucci, che hanno ideato la campagna e da Stefano Battistelli e Francesco Epifani, responsabili creativi. Girato alla fine di luglio in due giornate caldissime a Viareggio, lo spot prodotto da Bedeschi Film, vede alla regia Matteo Pellegrini.  La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini. Lo spot sarà pianificato da OMD sui principali canali televisivi per tutto il girone di andata del campionato nazionale di calcio.