Piazza Italia, nuova campagna dedicata al mondo del lavoro

2 settembre 2013

‘Sponsor della gente comune’

Gioca sul doppio senso della parola ‘capo’ la campagna pubblicitaria autunnale di Piazza Italia, operando un duplice risultato liberatorio: sdrammatizzare i rapporti di lavoro e rendere più lieve rinnovare il guardaroba. L’azienda campana, che si definisce ‘sponsor della gente comune’, affronta questa volta il tema del mondo del lavoro dopo avere denunciato, con immutata divertente ironia, quello della politica nella precedente campagna pubblicitaria e, si affida ancora alle idee di Stefano Ginestroni, agli scatti di Carlo Furgeri Gilbert e alla realizzazione di Diaframma. La nuova collezione sarà disponibile nei 190 punti vendita del marchio a partire da questo mese.